F1 | Wolff punta il dito contro la FIA: “Verdetto Racing Point? Regolamento non chiaro” [VIDEO]

Wolff ha puntato il dito contro la Federazione sul caso Racing Point

Continua a tenere banco la questione Racing Point all'interno del paddock di Silverstone
F1 | Wolff punta il dito contro la FIA: “Verdetto Racing Point? Regolamento non chiaro” [VIDEO]

Intervistato da Mara Sangiorgio al termine della seconda sessione di libere valide per il Gran Premio del 70° Anniversario, quinto appuntamento di questo mondiale 2020 di Formula 1, Toto Wolff ha espresso una propria valutazione sul verdetto emanato dalla Federazione sul caso Racing Point, sottolineando come il team di Laeremce Stroll abbia agito all’interno dei paletti imposti dal regolamento sportivo e tecnico.

Secondo l’austriaco, la Racing Point ha pagato a caro prezzo una parte delle normative poco chiara, aspetto che ha portato Renault e altre squadre ad avanzare una protesta, poi accettata dagli stewart, dopo il Gran Premio di Stiria. Una situazione che ha portato ad un innalzamento della tensione all’interno del paddock, visto che in ballo c’è anche la firma del Patto della Concordia che entrerà in vigore a partire dalla stagione 2022.

Appuntamento a domani, ore 12.00 su Sky Sport F1 HD, per la diretta della terza sessione di libere dal circuito di Silverstone. Attenzione alla variabile meteo.


Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati