F1 | Wolff: “Non c’è fretta per il rinnovo di Bottas”

Le condizioni ci sarebbero tutte, tuttavia a fine 2017 si liberano Sebastian Vettel, in scadenza con la Ferrari e senza rinnovo, e Fernando Alonso, ormai lontano dalla McLaren

F1 | Wolff: “Non c’è fretta per il rinnovo di Bottas”

“Nessuna fretta” per il rinnovo di Valtteri Bottas per la stagione 2018. La Mercedes si “prenderà del tempo” per decidere il futuro del finlandese, come ha confermato lo stesso Toto Wolff. “Naturalmente c’è pressione su di lui”, ha commentato il team principal a Marca. E lo stesso Bottas ha più di una volta dichiarato di volere un contratto pluriennale con le frecce d’argento.

“Per me, Valtteri ha fatto finora bene e ha superato le aspettative. Ovviamente ha avuto la nostra chiamata molto tardi, ha sostituito un campione del mondo e sta combattendo in pista contro uno dei migliori piloti di F1 nella sua quinta stagione in Mercedes. Nel complesso la sua performance e il modo in cui ha integrato nella squadra è stato molto positivo”, ha aggiunto Wolff. Insomma, le condizioni ci sarebbero tutte, tuttavia a fine 2017 si potrebbero liberare alcune situazioni più interessanti, come con Sebastian Vettel, che è in scadenza di contratto con la Ferrari e ancora in bilico per un eventuale rinnovo, e Fernando Alonso, sempre più lontano dalla McLaren Honda. “Quando abbiamo fatto la nostra offerta a Valtteri, sapevamo che avremmo preso il nostro tempo perché il mercato dei piloti è più aperto nel 2018”, ha detto. “Non abbiamo fretta di prendere una decisione”, ha concluso.

Fabiola Granier

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati