F1 | Williams: “Vogliamo mantenere il nostro nome in Formula 1”

"Per noi, si tratta di garantire il futuro della squadra"

La vice team principal ha detto che la priorità è quella di continuare a mantenere alto il nome della squadra, anche dopo la vendita
F1 | Williams: “Vogliamo mantenere il nostro nome in Formula 1”

La scorsa settimana il team di Grove non solo ha ammesso che si separerà dal title sponsor Rokit ma la Williams ha stupito tutti quando ha detto di essere in vendita.

“Questo certamente non significa che il team non andrà avanti per molti anni”, ha dichiarato a Sport​​Week la vice-team principal Claire Williams, il cui padre Sir Frank ha fondato il team nel 1977.

“Per noi, si tratta di garantire il futuro della squadra e garantire che avremo un futuro di successo”.

Speed Week ha riportato inoltre che l’agenzia  di marketing sportivo di Londra “1920 Worldwide” sta aiutando la Williams a gestire la situazione.

“Williams ha sempre fatto un buon lavoro nell’attrarre nuovi partner e credo che continueremo a farlo -ha aggiunto Claire- questo è un grande marchio e una grande squadra e siamo in un viaggio molto emozionante”.

Il divorzio con lo sponsor Rokit implica un cambiamento della livrea che avverrà prima dell’inizio della stagione, il prossimo luglio:

“Presenteremo la nostra nuova livrea prima di scendere in pista”.

Infine, il fatto che il team sia in vendita, potrebbe far sì che lo storico nome del team venga cambiato, dopo il potenziale acquisto. In merito a questo Claire Williams ha precisato:

“È troppo presto per speculare su questo, ma penso che la famiglia Williams vorrebbe sicuramente vedere il nome Williams restare in Formula 1“.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati