F1 | Williams, Russell: “Sarà un fine settimana difficile”

"Al momento le sensazioni non sono buone", ha ammesso Kubica

F1 | Williams, Russell: “Sarà un fine settimana difficile”

Diciannovesimo e ventesimo tempo per le Williams al termine del venerdì di prove libere del Gran Premio del Belgio. George Russell ha preceduto la FW42 gemella di Robert Kubica di mezzo secondo.

Al mattina Russell ha lasciato spazio a Nicholas Latifi, con il giovane canadese che si è piazzato al diciannovesimo posto.

È stata una lunga pausa estiva, sono stato felice di tornare per le seconde libere. L’auto è piacevole da guidare, su un grande circuito come questo. Sapevamo che sarebbe stato difficile per noi, il ritmo è molto lontano, metà del tempo sul giro che ci manca è sul rettilineo e lottiamo anche nelle curve. Esamineremo i dati e vedremo se domani riusciremo a trovare un compromesso migliore. Sarà un fine settimana difficile”, ha dichiarato Russell.

Direi che oggi è andata come previsto. Guidare a Spa è sempre bello in quanto è un’ottima pista da guidare. Le sensazioni in macchina purtroppo non sono così buone al momento. Speriamo di essere in grado di risolvere alcuni problemi e migliorare la gestione dell’auto. Il nostro ritmo, sfortunatamente, è quello che è, e il divario con le macchine davanti è piuttosto grande”, ha sottolineato Kubica.

Questa era probabilmente la FP1 che non vedevo l’ora di disputare per le caratteristiche della pista. Ci sono state molte modifiche alla macchina dalla mia precedente sessione a Le Castellet ed è difficile confrontare la FW42 su diversi circuiti. Ho notato un leggero miglioramento con la macchina nonostante i giri con l’ala posteriore più piccola, sono rimasto soddisfatto della mia sessione. È stata abbastanza pulita e sono stato in grado di dare la macchina a George per la FP2. È stato fantastico guidare un’auto di Formula 1 a Spa e non vedo l’ora della mia prossima uscita con il team”, l’analisi di Latifi.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati