F1 | Williams, Russell: “Giornata produttiva, all’inizio è stato difficile”

"Seconda sessione complicata a causa delle due bandiere rosse", ha detto Latifi

F1 | Williams, Russell: “Giornata produttiva, all’inizio è stato difficile”

Dal punto di vista delle prestazioni è stata certamente una giornata importante per la Williams, che a Portimao si è classificata in undicesima posizione con Russell e in quattordicesima con Latifi. La FW43 sembra essere a suo agio sul tracciato iberico, che per la prima volta nella sua giovane storia ospita il mondiale di Formula 1. Il weekend è ancora lungo, ma l’inizio per il team natio di Groove non è affatto male.

“Giornata produttiva considerando le bandiere rosse – ha detto Russell. La pista si è gommata molto velocemente ma i primi minuti sono stati molto difficili. Il grip comunque è arrivato sul finale, e sono contento del mio giro con le medie. Tutto sommato non è andata male. Credo che lotteremo nuovamente con Haas e Alfa Romeo: date le interruzioni nelle FP2, ci sono ancora tante cose che non conosciamo perché nessuno di noi ha fatto dei long run”.

“E’ una pista molto divertente, ed è sempre bello correre su circuiti nei quali non si ha esperienza – ha ammesso Latifi. La prima sessione è stata complicata, c’era pochissimo grip e sicuramente era così per tutti. Ho faticato a trovare le sensazioni giuste per dare delle indicazioni sul bilanciamento della vettura. Forse è stata una delle sessioni più difficili di tutta la stagione. Nel pomeriggio abbiamo testato le nuove gomme Pirelli, mentre la seconda parte della sessione è stata interrotta diverse volte per le bandiere rosse. C’è del lavoro da fare e molti dati andranno esaminati”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati