F1 | Verstappen: “La tattica di Gasly alla Red Bull non ha funzionato”

"Ha voluto adattarsi subito senza prendersi tempo per studiare tutto"

F1 | Verstappen: “La tattica di Gasly alla Red Bull non ha funzionato”

Secondo Max Verstappen, Pierre Gasly avrebbe commesso un errore fondamentale nel suo approccio al volante della Red Bull che è stata la conseguenza della sua retrocessione in Toro Rosso (ora AlphaTauri, ndr).

“Quando Pierre si è unito a noi, ha voluto adattarsi immediatamente invece di prendersi il tempo per studiare tutto”, ha commentato a Ziggo Sport.

“La tattica non ha funzionato. Di conseguenza, molte cose sono andate storte ed era molto sotto pressione. Anche il fatto che abbia avuto un incidente nei test invernali non ha facilitato le cose”.

Verstappen ha rivelato poi di essere rimasto impressionato dal recupero fatto da Gasly in AlphaTauri (l’anno scorso ha ottenuto la sua prima vittoria in carriera a Monza, ndr):

“È stato fantastico. Altri possono imparare da lui su come è riuscito a riprendersi”.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati