F1 | Verstappen arrendevole: “Sarà difficile lottare con Mercedes e Ferrari”

"Non so cosa aspettarmi dalle prossime gare ma, naturalmente, sarà abbastanza difficile per noi competere realmente contro di loro"

F1 | Verstappen arrendevole: “Sarà difficile lottare con Mercedes e Ferrari”

La seconda parte di stagione non sarà facile per la Red Bull. A confermalo Max Verstappen, che crede sarà abbastanza “difficile” per il team riuscire a competere con la Mercedes e la Ferrari nelle gare dopo la pausa, nonostante i grandi miglioramenti sulla RB13 degli ultimi GP.

La situazione per la Red Bull non sarà affatto facile: nove gare fino alla fine, pochi aggiornamenti in programma da parte della Renault per il motore. Mercedes e Ferrari sono già troppo lontane per pensare a un recupero in volata. A pensarla così Max Verstappen: “Noi, su piste con non troppo dritto, penso che saremo un po’ più vicini agli altri”, ha detto a GPUpdate.net. “Ma poi, naturalmente, quando si trovano piste con lunghi rettilinei, allora lì perdiamo di più. Non so cosa aspettarmi dalle prossime gare ma, naturalmente, sarà abbastanza difficile per noi competere realmente contro di loro – Mercedes e Ferrari. Stiamo continuando con lo sviluppo, ma anche le altre squadre lo faranno, per questo dobbiamo assicurarci di fare qualcosa di più veloce e, naturalmente, di migliore rispetto agli altri competitors”, ha continuato l’olandese.

“Credo che dal punto di vista del motore, non c’è molto da ottenere rispetto ad altre squadre, non molto da migliorare ancora. Però possiamo confermare che comunque la nostra Red Bull è sulla giusta direzione”, ha concluso Verstappen.

Fabiola Granier

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati