F1 | Turrini sul caso Bottas: “Mercedes ha trasformato il proprio pilota in un servo” [VIDEO]

"Mossa lecita, ma non eticamente corretta", ha aggiunto

F1 | Turrini sul caso Bottas: “Mercedes ha trasformato il proprio pilota in un servo” [VIDEO]

In un proprio intervento a Sky Sport 24, Leo Turrini ha parlato della recente polemica inerente a Valtteri Bottas, sottolineando come Mercedes abbia trasformato il proprio pilota in una specie di servo della gleba. Una presa di posizione forte da parte del giornalista emiliano, ma che si accoda alle tante polemiche scaturite dall’ultimo Gran Premio d’Italia, corsa dove la Scuderia di Brackley ha scelto deliberatamente di scarificare il finlandese per rallentare Kimi Raikkonen.

Secondo Turrini, una mossa di questo tipo, anche se regolare, va contro l’etica delle corse e pone l’ex Williams in una condizione estremamente difficile, soprattutto sul piano mentale. Da questo momento in poi, infatti, il finlandese sarà considerato come un servo di Lewis Hamilton e non avrà la possibilità di salire in macchina con la mente sgombra.


F1 | Turrini sul caso Bottas: “Mercedes ha trasformato il proprio pilota in un servo” [VIDEO]
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. cevola

    7 settembre 2018 at 22:12

    Non si puo’ parlare in questi termini,l’errore è stato di vettel e fine. Dopo di chè Bottas ha fatto quello che doveva perché partiva indietro e non avrebbe mai vinto quella gara. Hamilton invece poteva vincerla ed è in testa al Mondiale. Quindi tutto giusto. Se poi vogliamo cercare il pelo dell’uovo, allora altri “maggiordomi” sono stati: Irvine, Barrichello, Massa e Kimi… Inoltre sono convinto che le parole di vettel alla fine del GP di Silverstone “abbiamo vinto qui a casa loro ha, ha, ha ,ha” li abbia fatti incavolare un bel po’a quelli della Mercedes… Sono sempre i campioni del Mondo da quattro anni a questa parte… e ci vuole rispetto…

  2. Magu

    8 settembre 2018 at 00:36

    Ancora con la storia dell’etica…Malesia ’99 Schumacher che rallenta nelle curve in modo netto e palese per ostacolare di proposito Hakkinen per far scappare Irwine…Allora tutti i giornalisti italiani esaltavano Schumacher per quello che stava facendo..nessuno parlava di etica…..memoria corta ma se lo avessero fatto in Mc Laren allora si che se lo sarebbero ricordato tutti…PENOSI

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati