F1 | Toro Rosso, incredibile podio per Kvyat: “Credevo non accadesse mai più”

Il russo gioisce dopo tre anni difficili: "Ho dimostrato la mia maturità a tutti"

F1 | Toro Rosso, incredibile podio per Kvyat: “Credevo non accadesse mai più”

Giornata strepitosa per Daniil Kvyat. Il russo della Toro Rosso è tornato incredibilmente sul podio dopo tre anni grazie al terzo posto ottenuto in Germania. L’ex Red Bull, con una prova di forza assoluta ha approfittato al meglio del grande caos creato dalle variabili condizioni meteorologiche di Hockenheim. Ma non è finita qui: Dan ha festeggiato alla grande la nascita della piccola Penelope, che evidentemente gli ha portato tanta fortuna dopo alcuni anni disastrosi e psicologicamente devastanti per quanto accaduto a inizio 2016 con il declassamento in Toro Rosso dopo aver ottenuto comunque dei risultati positivi.

“E’ incredibile tornare sul podio, in questa che potrebbe essere considerata la mia “seconda carriera” – ha detto Kvyat. Ho pensato che non sarebbe mai più successo nella mia vita, quindi sono incredibilmente felice. E’ un grande mix di emozioni, e ho bisogno di un po’ di tempo per affrontare il tutto! Questo traguardo è fantastico per noi, visto che sono passati 11 anni dall’ultimo podio della Toro Rosso con Sebastian a Monza. E’ stata una giornata meravigliosa e sono felice: grazie a tutti i membri del team, incredibile! Ero più pronto che mai a combattere per questo tipo di posizione: quest’anno mi sento più maturo, quindi penso di averlo dimostrato oggi sia a me stesso che a tutti quelli qui intorno. Spero possa diventare presto un’abitudine: queste gare non sono facili, è stato difficile rientrare prima, avevamo il 50% di possibilità di riuscita. Oggi abbiamo vinto insieme!”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati