F1 | Steiner contento del passo della Haas

"Abbiamo lavorato sulle ultrasoft e ora abbiamo capito qualcosa in più"

F1 | Steiner contento del passo della Haas

In questi giorni di test, la scuderia americana è apparsa nelle posizioni alte della classifica e questo dà molta motivazione in vista della prima gara del campionato.

Kevin Magnussen giovedì ha concluso in seconda posizione, a 1,1 secondo dalla Ferrari di Sebastian Vettel; Romain Grosjean ha proseguito il lavoro del team, nella giornata odierna, avvicinandosi a Kimi Raikkonen.

“Abbiamo fatto lavorare le gomme -spiega il team principal Gunther Steinerma non abbiamo utilizzato le hypersoft. Gli abbiamo fatto provare tutte le altre mescole, tutti sembrano avere problemi con le ultrasoft. Tuttavia, abbiamo lavorato sulle ultrasoft e ora abbiamo capito qualcosa in più, siamo abbastanza ok”.

Steiner inoltre ha rivelato che ci sono della parti della macchina che necessitano di modifiche in vista della prossima gara, il 26 marzo:

“Abbiamo avuto alcuni problemi di affidabilità nei primi giorni. Vanno risolti e questo sarà già un aggiornamento a quello che stiamo facendo adesso, poiché al momento siamo un po’ compromessi. Verrà risolto tutto e quindi aggiungeremo alcune parti che avevamo pianificato prima”.

Alla domanda su quali pensa che siano i team che faranno la differenza, ha aggiunto: “Spero che saremo noi, ovviamente! I primi tre? Penso che fino ad ora la Mercedes fosse un po’ più avanti, non è ancora finita. Red Bull ha recuperato e la Ferrari non è male. Stamattina e ieri sono stati davvero bravi e ieri, sarà interessante osservarli durante la stagione. Anche il gruppo degli inseguitori sarà più o meno lo stesso. Perché è così vicino, è difficile da stimare al momento. Lo scopriremo solo in Australia”.

Jessica Cortellazzi

F1 | Steiner contento del passo della Haas
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati