F1 | Ricciardo: “Ho sentito qualcosa di strano in macchina, il suono del motore”

"Non siamo riusciti a mostrare tutto il nostro potenziale oggi"

F1 | Ricciardo: “Ho sentito qualcosa di strano in macchina, il suono del motore”

“I primi 10 o 15 giri sono stati davvero difficili con la gomma Medium, ne sono stati un po’. Nei primi giri avevo bisogno di essere davvero paziente e superare le macchine una per una. Una volta entrato nell’aria pulita sono stato in grado di fare alcuni diciotto bassi che in quel momenti mi sembravano competitivi, anche se in realtà non siamo riusciti a mostrare tutto il nostro potenziale oggi. Avremmo potuto fare molti giri con la gomma Medium e penso che la strategia avrebbe funzionato verso la fine”, ha commentato Daniel Ricciardo alla fine del GP di Germania, iniziato male (penultimo) e conclusosi peggio, con un ritiro e 0 punti.

“Al 29° giro ho sentito qualcosa di strano mentre stavo scalando in curva 6 e poi, una volta accelerato, ho perso potenza e il motore ha iniziato a suonare piuttosto male. Una sorta di guasto al motore che è ovviamente piuttosto frustrante. Troppe situazioni così questa stagione, fa male, lo fa sempre. Forse non ricorderò questa gara, ma ricorderò la folla di tifosi, è stato davvero bello anche se potrebbe essere l’ultimo GP”, ha concluso l’australiano.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. rearweeldrive

    22 Luglio 2018 at 23:49

    Daniel 6 davvero sicuro di rimanere in redbull?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati