F1 | Ricciardo ammette i contatti con la Ferrari

"Parecchie discussioni negli ultimi anni, ma non si è mai fatto nulla", ha detto l'australiano

L'australiano svela alla CNN i contatti avuti con la Ferrari in questi anni
F1 | Ricciardo ammette i contatti con la Ferrari

E’ stato uno dei nomi più caldi del mercato fino a poche settimane fa. Daniel Ricciardo, oggi alla Renault, ha firmato un contratto biennale e che lo legherà alla McLaren a partire dal 2021. Il pilota australiano è stato accostato negli ultimi anni diverse volte alla Ferrari come possibile sostituto di Sebastian Vettel, ma la squadra di Maranello ha deciso di puntare sullo spagnolo Carlos Sainz. Ricciardo, che non sembra abbia fatto fatica a lasciare di fretta e furia la Renault, ha raccontato di aver avuto dei contatti con il management del Cavallino in questi anni, ma concretamente non si è mai realizzato nulla.

“Ci sono state discussioni negli ultimi anni con la Ferrari, fino a poco tempo fa – ha detto Ricciardo alla CNN. Quindi sì, non lo nego, ma ovviamente non c’è mai stato nulla di concreto. Tutti dicono che sarebbe stata la scelta migliore, ma cerco di non essere coinvolto emotivamente in questo tipo di situazioni. Carlos? Ha avuto un 2019 molto positivo. Immagino che nessuna decisione sia priva di ripensamenti, non c’è stato nessun momento nel quale ho pensato “Sì, è quello che devo fare”. Allo stesso modo è successo con il passaggio in McLaren. Le discussioni con il team di Woking sono nate nel 2018, quindi sono continuate nel tempo. Ovviamente non è una decisione presa dall’oggi al domani, e non è giusto fare dei paragoni fra i due team”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati