F1 | Renault, Hulkenberg pronto per il GP del Brasile: “Circuito che ritengo speciale”

Sainz: "Interlagos è una pista piuttosto impegnativa"

F1 | Renault, Hulkenberg pronto per il GP del Brasile: “Circuito che ritengo speciale”

Vi riportiamo le dichiarazioni di Carlos Sainz e di Nico Hulkenberg in vista del prossimo Gran Premio del Brasile, penultimo appuntamento di questo mondiale 2018 di Formula 1.

Il tedesco, ricordiamo, viene da un ottimo piazzamento ottenuto in Messico, fattore che gli darà certamente una motivazione supplementare in un tracciato estramente caro (qui ha conquistato l’unica pole in carriera nel 2010.ndr). Discorso diverso invece per lo spagnolo, visto che quest’ultimo dovrà riscattare lo zero in casella ottenuto all’Hermanos Rodriguez.

Ecco le parole di Nico Hülkenberg: “Interlagos è un circuito che porta tanta storia e durante gli anni sono state assegnati diversi titoli mondiali. Momento indimenticabili che hanno scritto la storia del nostro sport. Quando sali in vettura senti tutte queste emozioni e forse è proprio per questo che lo ritengo speciale. Sono sempre andato bene qui e spero di confermare questo trend anche il prossimo week-end”.

Qui le impressioni di Carlos Sainz: “La pista è piuttosto impegnativa, con un certo numero di cambi di pendenza e una varietà di curve impressionante. Sembra un giro sulle montagne russe! Il settore centrale è abbastanza tortuoso e pieni di curve cieche che possono portarti a bloccare l’anteriore. Bisogna entrare in ritmo col tracciato e cercare di commettere meno errori possibili. Sbagliare una curva, infatti, può comprometterti l’intera sequenza”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati