F1 | Red Bull, Verstappen fiducioso: “Ci stiamo avvicinando alle Mercedes”

L'olandese: "Loro partono già con un buon vantaggio su di noi in termini di potenza, ma penso che stiamo recuperando terreno"

F1 | Red Bull, Verstappen fiducioso: “Ci stiamo avvicinando alle Mercedes”

Max Verstappen sembra essere molto felice e soddisfatto della prima settimana di test sul circuito di Montmelò, a Barcellona. Il pilota della Red Bull, infatti, ha preso confidenza con la sua RB13: l’olandese è contento dei tanti chilometri macinati con la sua monoposto. La squadra ha provato tante componenti e ha verificato che tutti i pezzi lavorassero bene insieme.

Verstappen ha molto apprezzato la scelta di effettuare un giorno di test sul bagnato, soprattutto con l’arrivo di questi nuovi pneumatici che si testano per la prima volta in campionato: “Penso sia utile provare un po’ in condizioni di bagnato già nella prima settimana di test. Ovviamente non si trattava della situazione ideale, dato che la pista era bagnata e c’era il sole. Ma comunque ci siamo fatti una prima idea di come lavorano le gomme da pioggia. Anche in questo caso stiamo cercando di capire come crescere, il lavoro della ricerca di prestazioni non cambia se è bagnato. Si scivolava parecchio. Come pilota si deve lavorare sempre per migliorare l’aderenza e con Pirelli stiamo cercando di dialogare in questo senso. Non ho avuto sorprese”, ha commentato per Motorsport.com.

L’olandese sa che la Mercedes sarà la macchina da battere anche quest’anno, ma crede inoltre che la Red Bull stia migliorando sempre più: “Loro partono già con un buon vantaggio su di noi in termini di potenza, ma penso che stiamo recuperando terreno. Dal nostro punto di vista siamo contenti, non so però dove siano gli altri. Penso che stiamo andando nella giusta direzione, ma dobbiamo aspettare e vedere”, ha dichiarato.

Fabiola Granier

F1 | Red Bull, Verstappen fiducioso: “Ci stiamo avvicinando alle Mercedes”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati