F1 | Red Bull, Newey non ha dubbi: “Lavorare con Alonso sarebbe stato fantastico”

"Ci sono state delle trattative, ma non si mai concretizzato nulla", ha proseguito l'ingegnere

Newey ha messo delle trattative tra la Red Bull e Alonso, sottolineando come lo spagnolo sia stato molto vicino a indossare le vesti della scuderia austriaca
F1 | Red Bull, Newey non ha dubbi: “Lavorare con Alonso sarebbe stato fantastico”

Intervistato dalla rivista Esquire, Adrian Newey ha parlato del rapporto di amore e odio tra la Red Bull e Fernando Alonso, rivelando come in passato ci siano state delle trattative, anche abbastanza serrate, tra lo spagnolo e il team quattro volte iridato.

Nonostante le affermazioni rilasciate da Helmut Marko un paio di settimane fa, infatti, l’Ingegnere britannico ha sempre apprezzato le capacità dello spagnolo, soprattutto per quello che riguarda la guida. Un profilo di assoluto spessore, tant’è che la scuderia austriaca avrebbe realmente valutato un suo ingaggio al fianco di Sebastian Vettel.

“Lavorare con Fernando sarebbe stato fantastico”, ha affermato Adrian Newey. “E’ stato sfortunato con alcune scelte che ha fatto, ma con noi è sempre stato gentile in sede di discussioni. Purtroppo le sue capacità, spesso e volentieri, non sono supportate dalle vetture che ha in mano. Ritengo sia un grandissimo piloti e abbia la capacità di distinguersi a prescindere dalla monoposto”.

Su una possibile line-up formata da Vettel e Alonso ha aggiunto: “E’ una di quelle cose che purtroppo non si è mai realizzata, ma c’è stato un periodo in cui questa possibilità esisteva ed era anche abbastanza concreta. Ci siamo incontrati un paio di volte, portando avanti dei negoziati, ma alla fine non è successo nulla. Red Bull ha una politica che punta a sviluppare i propri giovani”.

F1 | Red Bull, Newey non ha dubbi: “Lavorare con Alonso sarebbe stato fantastico”
5 (100%) 3 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati