F1 | Red Bull, Marko frena sul Patto della Concordia: “Non abbiamo ancora firmato”

Marko: "Stiamo discutendo"

Red Bull e Mercedes non ancora soddisfatte dell'offerta di Liberty Media
F1 | Red Bull, Marko frena sul Patto della Concordia: “Non abbiamo ancora firmato”

Red Bull non avrebbe ancora siglato alcun accordo con Liberty Media per quello che riguarda il nuovo Patto della Concordia. Secondo quanto dichiarato da Helmut Marko alle colonne del quotidiano Kronen Zeitung, infatti, la scuderia austriaca starebbe ancora discutendo di alcuni dettagli con Chase Carey e Ross Brawn, aspetto che starebbe rallentando e non poco la compilazione del nuovo Concorde (l’attuale andrà in scadenza nel 2020.ndr).

Ferrari, ricordiamo, ha già firmato il nuovo accordo (gli verrà garantita una fetta pari al 38%.ndr), mentre Red Bull e Mercedes non sarebbero ancora soddisfatte della divisione dei proventi (Mercedes gradirebbe più del 26% offerto da Liberty Media.ndr)

“Non c’è ancora nessuna firma con Liberty Media in merito al Patto della Concordia”, ha insistito Helmut Marko. “Stiamo discutendo di vari aspetti”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati