F1 | Raikkonen a caccia di punti al Mugello: “Speriamo in un buon week-end”

"La pista sarà nuova per tutti e questo potrebbe essere un vantaggio", ha proseguito il finlandese

Raikkonen ha analizzato i punti più importanti del week-end al Mugello
F1 | Raikkonen a caccia di punti al Mugello: “Speriamo in un buon week-end”

Kimi Raikkonen a caccia di punti nel prossimo Gran Premio della Toscana Ferrari 1000, nono appuntamento di questo mondiale 2020 di Formula 1. Dopo le indicazioni incoraggianti di Monza, con il finlandese protagonista di una bella performance fino alle ultime dieci tornate, la scuderia italo-elvetica cercherà di massimizzare il potenziale della C39, con l’obiettivo di regalarsi punti importanti per la lotta con Williams e Haas nella classifica costruttori.

“Al Mugello ho effettuato il primo test in Formula 1 con la Sauber, nel 2000, ma dubito seriamente che quella giornata di lavoro in pista, svolta vent’anni fa, mi darà un vantaggio nel week-end di questa settimana”, ha dichiarato il finlandese. “Sarà bello tornare qui con la stessa squadra di allora, anche se come team non avremo tempo e modo di dedicare attenzione ai ricordi. Siamo al Mugello per correre e l’obiettivo è chiudere un buon fine settimana”.

La pista è nuova per tutti e questo potrebbe rendere le cose interessanti, visto che nessuno ha dati reali sul comportamento delle vetture”, ha proseguito. “Inoltre noi piloti dovremo fare i conti con lo sforzo fisico a cui saremo sottoposti. Abbiamo fatto dei passi avanti, sia in qualifica che in gara, ma non siamo ancora riusciti a portare a casa qualche punto. Dobbiamo focalizzarci su questo per il weekend che si aprirà venerdì”.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati