F1 | Prost difende Stroll: “È difficile all’inizio per tutti, sta migliorando ora”

"Al momento non sta facendo male. A Baku è stato uno dei pochi piloti a non commettere neanche un errore"

F1 | Prost difende Stroll: “È difficile all’inizio per tutti, sta migliorando ora”

Il quattro volte campione del mondo Alain Prost (1985-86-89-93) ha preso le difese di Lance Stroll. Il francese, infatti, pensa che l’esordio per il pilota Williams sia stato naturalmente difficile, sia a causa della tanta pressione psicologica e critiche a causa del ruolo che ha avuto suo padre nel suo arrivo in Formula 1 sia per gli scarsi risultati ottenuti all’inizio.

Ora, però, il canadese sta facendo bene e proprio per questo Prost è intervenuto per placare le polemiche: “Era stato criticato prima ancora che iniziasse”, ha detto al giornale Le Journal de Montreal. “Ho detto prima della stagione che sarebbe stato difficile per lui gestire la sua età e la sua inesperienza. È vero che ha provato una auto nel 2014, ma ha imparato tanto in questo periodo, soprattutto con queste auto più veloci. In Formula 1 è ovvio che sia difficile iniziare. Guarda anche Stoffel Vandoorne. Ma sta andando meglio”, ha aggiunto Prost.

“Dobbiamo solo dargli del tempo, lo possiamo giudicare con i risultati entro la fine dell’anno e soprattutto l’anno prossimo”, ha aggiunto. “Il suo progresso, oggi, non può essere ancora giudicato”.

Ma il podio conquistato da Stroll a Baku è davvero degno di nota: “Al momento non sta facendo male. A Baku è stato uno dei pochi piloti a non commettere neanche un errore”, ha concluso.

Fabiola Granier

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati