F1 | Pagelle GP Gran Bretagna – Hamilton implacabile, Leclerc e Verstappen regalano spettacolo

Erroraccio di Vettel, ottime prove di Sainz e Raikkonen

F1 | Pagelle GP Gran Bretagna – Hamilton implacabile, Leclerc e Verstappen regalano spettacolo

Lewis Hamilton 10 Morde le caviglie a Bottas come una belva imbizzarrita, perché non ci sta proprio a perdere nella sua Silverstone. E’ più veloce e la safety car gli dà una grossa mano, ma il giro veloce alla fine con le gomme alla frutta è una vera e propria dimostrazione di forza. A volte sembra fare un altro sport. Sette vittorie in stagione, ottanta in carriera. A CASA SUA

Valtteri Bottas 9 Sconfitto, ma non troppo. Perché sigla una grande pole position, perché respinge con forza gli attacchi di Hamilton e sebbene meno veloce del compagno alla fine a fregarlo è la safety car. COMBATTIVO

Charles Leclerc 9 Il sacro fuoco della competizione arde in ogni curva, in ogni attacco, in ogni – splendida – difesa. Guida in modo spettacolare, disegna traiettorie, non si lascia passare da Verstappen rispondendo con le buone e con le cattive. Incanta ed entusiasma. OLTRE LA MACCHINA

Pierre Gasly 8 Niente di straordinario per cui valga la pena strapparsi i capelli, ma come prestazioni e ritmo è vicino a Verstappen e non a caso raccoglie il miglior risultato stagionale. Il quarto posto è una ventata di ossigeno.

Max Verstappen 9 Lui come Charles, non lo tieni, è una spina nel fianco per tutti, è sempre velocissimo, alla fine in qualche modo si va a prendere il podio e stavolta a comprometterne un altro grande risultato è solo l’errore altrui. Un fiume in pena, inarrestabile. Con Leclerc ormai dà vita a duelli di altri tempi. GENEROSO

Sebastian Vettel 4,5 Opaco in qualifica, aggiusta il tiro in gara sfruttando anche al meglio l’ingresso della safety car, ma non oppone alcuna resistenza a Verstappen e combina un disastro nel provare a restituire il sorpasso. IRRICONOSCIBILE

Carlos Sainz 8 Da tredicesimo a sesto, con una strategia di una sola sosta e grande ritmo. Altra prova importante di un pilota che si sta distinguendo non poco per la grande consistenza. MARTELLO

Daniel Ricciardo 7 Ottima prova con una Renault apparsa più brillante. Negli ultimi giri si fa vedere negli specchietti di Sainz, ma senza provare un vero e proprio affondo.

Kimi Raikkonen 8 Settimo arrivo in zona punti, dopo una gara impeccabile e condito da un bel sorpasso sulla Toro Rosso di Kvyat. Se l’Alfa è sesta nel Costruttori lo deve al suo vecchio e indomito campione. RISOLUTO

Daniil Kvyat 8 Buon passo gara e grande rimonta dalla penultima fila.

Nico Hulkenberg 6,5 Non brilla come Ricciardo. Chiude decimo, ma nel finale di gara deve rallentare per salvaguardare il motore.

Lando Norris 7 Velocissimo sul giro secco, lotta di nuovo con Ricciardo in partenza, dà spettacolo, ma scivola fuori dalla lotta per i punti a causa della safety car. VIVACE

Alex Albon 6,5 Il dodicesimo posto non rende merito ad un fine settimana positivo, impreziosito dal Q3 raggiunto in qualifica.

Sergio Perez 5 Colpisce Hulkenberg dopo la ripartenza, lamentando problemi ai freni. La Racing Point non brilla, lui ha un po più ritmo del compagno.

Lance Stroll 5 Arriva davanti a Perez sotto la bandiera a scacchi, ma non ha il passo del compagno e non sembra mai poter cambiare passo.

Antonio Giovinazzi 6 Fa meglio di Kimi in qualifica, in gara è messo ko da una foratura. SFORTUNATO

Romain Grosjean e Kevin Magnussen 4 Corrono nelle retrovie, si toccano tra di loro. DISHAASTRO

George Russell 6,5 e Robert Kubica 6 Solita domenica Williams, con i due che però stavolta potranno dire di aver preceduto una Ferrari sul traguardo.

GP Gran Bretagna 8 Gara spettacolare, divertente, dura. Impreziosita non poco dal duello tra Leclerc e Verstappen, due fuoriclasse in pectore che sembrano voler dar vita ad una rivalità che durerà anni.

Antonino Rendina


F1 | Pagelle GP Gran Bretagna – Hamilton implacabile, Leclerc e Verstappen regalano spettacolo
5 (100%) 4 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati