F1 | Minardi loda la Toro Rosso: “Sono cresciuti enormemente rispetto al 2018”

"Kvyat può ritenersi soddisfatto, mentre Gasly si merita una grossa pacca sulla spalla", ha aggiunto

Minardi ha parlato delle performance mostrate dalla Toro Rosso in questo 2019, sottolineando come la squadra abbia attuato i giusti correttivi dopo le difficoltà della passata stagione
F1 | Minardi loda la Toro Rosso: “Sono cresciuti enormemente rispetto al 2018”

Intervistato da Autosprint, Giancarlo Minardi ha parlato della crescita mostrata dalla Toro Rosso nel corso delle ultime stagioni, sottolineando come la scuderia italiana ria riuscita a migliorare le proprie performance dopo le difficoltà affrontate nel 2018.

Grazie allo sviluppo invernale e alla collaborazione con Honda, infatti, il team di Faenza è riuscito a ritagliarsi un posto di assoluto spessore a centro classifica, conquistando una sesta piazza nel costruttori assolutamente sorprendente (Toro Rosso è arrivata a sfiorare anche la quinta posizione occupata dalla Renault.ndr). Risultati importanti, arrivati grazie alla concretezza dei piloti, che la squadra spera di migliorare nel 2020.

“Sono cresciuti enormemente nel corso delle ultime stagioni”, ha affermato Giancarlo Minardi. “Hanno deciso di migliorare i loro risultati e grazie al lavoro sono riusciti a risolvere le loro debolezze, conquistando una splendida sesta piazza nel costruttori. Adesso hanno l’opportunità di seguire le orme della Red Bull in termini di sviluppo”.

Sul potenziale espresso da Daniil Kvyat e da Pierre Gasly ha aggiunto: “I piloti sono riusciti a fare particolarmente bene. Kvyat può ritenersi soddisfatto, mentre Gasly si merita una grossa pacca sulla spalla. Il fatto che non sia crollato mentalmente dopo la retrocessione è stata una grande sorpresa”.

F1 | Minardi loda la Toro Rosso: “Sono cresciuti enormemente rispetto al 2018”
4 (80%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati