F1 | Mercedes, Wolff: “Le ultime quattro gare non saranno facili”

"Daremo tutto per cercare di limitare il danno"

F1 | Mercedes, Wolff: “Le ultime quattro gare non saranno facili”

Dopo i meritati festeggiamenti per il sesto mondiale costruttori consecutivo, la Mercedes è pronta ad affrontare gli ultimi quattro GP, conscia del fatto che non sarà così semplice puntare sempre alla vittoria. Toto Wolff infatti, dopo i dovuti riconoscimenti al team per l’instancabile impegno, ha ammesso che la gara in programma questo fine settimana in Messico, sarà piuttosto complicata.

“Quando abbiamo intrapreso questo viaggio, nessuno avrebbe mai immaginato che saremmo stati in grado di raggiungere questo obiettivo. Speravamo di poter vincere le gare, magari anche un campionato e rappresentare bene il marchio Mercedes ma vincere sei doppi campionati consecutivi e battere un record che sembrava imbattibile è molto soddisfacente. È un risultato che testimonia il duro lavoro, la grande determinazione e la passione di ogni singolo membro del nostro team. Tutti a Brixworth e Brackley hanno svolto un lavoro eccezionale e siamo tutti molto grati di definirci campioni del mondo per la sesta volta consecutiva”.

 Adesso è tempo di affrontare le ultime quattro tappe del mondiale 2019:
“Sappiamo che le quattro gare rimanenti non saranno facili e ci aspettiamo che il Messico sarà più difficile per noi. L’elevata altitudine della pista rappresenta alcune sfide piuttosto insolite in quanto la bassa densità dell’aria influisce sul carico aerodinamico della vettura, sul raffreddamento e sulle prestazioni del motore. È una combinazione che non si adatta particolarmente alla nostra macchina, ma daremo tutto per cercare di limitare il danno. Attendiamo con impazienza la lotta e la straordinaria folla messicana che condivide il nostro amore per le corse e trasforma il fine settimana in una brillante celebrazione del motorsport”.

F1 | Mercedes, Wolff: “Le ultime quattro gare non saranno facili”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. michele

    22 ottobre 2019 at 19:26

    Secondo me Toto è un poco pessimista.

    Lo comprendo. Anche così si vincono i mondiali.

    La possibilità che possa vincerle tutte e quattro non è affatto remota.

    Il profumo della vittoria è ineguagliabile e non si dimentica facilmente e quando sei sul gradino più alto fai di tutto per non scendere giù.

  2. Victor61

    23 ottobre 2019 at 13:16

    la Ferrari e la maFIA li hanno fregati negli ultimi 6 mesi del 2019 vedremo se anche nel 2020 si troveranno con una PU 50cv meno potente

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati