F1 | Mercedes, Hamilton: “Una giornata incredibile, dedico la vittoria al piccolo Harry”

"Tutto il team si sta esibendo a livelli molto alti", ha detto il campione inglese

F1 | Mercedes, Hamilton: “Una giornata incredibile, dedico la vittoria al piccolo Harry”

Lewis Hamilton ha conquistato la terza vittoria stagionale, aiutando la Mercedes a prendere anche la quinta doppietta consecutiva. Un inizio di campionato pazzesco per il team anglo/tedesco, certamente agevolato anche da avversari non all’altezza della situazione. L’inglese con questo successo si è riportato in testa alla classifica, ridimensionando un po’ Valtteri Bottas, unico sfidante al momento.

“E’ stata una giornata incredibile per il team – ha detto il vincitore del Gran Premio di Spagna. Abbiamo portato degli aggiornamenti e tutti qui hanno lavorato duramente per renderlo possibile ed efficace, sono orgoglioso di tutti coloro che sono in fabbrica, sono grato per il loro duro lavoro. Anche tutti i presenti in pista stanno esibendo a un livello davvero alto. Quando le luci del semaforo si sono spente, la partenza è stata buona ed ero vicino a Valtteri, ma credo anche che la Ferrari fosse al mio fianco, quindi è stata una grande battaglia, ma è stato anche il momento decisivo della gara. Poi mi sono concentrato per spingere a ogni giro. Voglio dedicare questa vittoria a Harry (bambino al quale è stato diagnosticato un cancro lo scorso agosto), un ragazzino che mi ha mandato un messaggio oggi: lui è stata la mia fonte di ispirazione, avrebbe potuto scegliere un altro pilota, quindi per lui inviare un messaggio del genere in un momento così difficile è molto apprezzato. Ti mando tutto il mio amore, Harry”.

Per aiutare Harry e la lotta contro il cancro nei bambini, bisogna andare sul sito di JustGiving e nel campo di ricerca digitare “Harry’s Giant Pledge”.

F1 | Mercedes, Hamilton: “Una giornata incredibile, dedico la vittoria al piccolo Harry”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Metal84f1

    12 maggio 2019 at 22:01

    Sono un Ferrarista…ma giù il cappello alla Mercedes e a questo pilota che non smette di stupirmi..

  2. Metal84f1

    12 maggio 2019 at 22:02

    Spero di vederlo vestito di rosso un giorno e con una monoposto alla sua altezza

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati