F1 | Mercedes, Hamilton: “Adoro questa battaglia con Ferrari e Red Bull”

"Complimenti a Charles, ha fatto un ottimo lavoro", ha detto il britannico

F1 | Mercedes, Hamilton: “Adoro questa battaglia con Ferrari e Red Bull”

Gara amara per Lewis Hamilton, che a Monza non è riuscito ad andare oltre la terza posizione, complice un Leclerc straordinario e capace di resistere agli attacchi del cinque volte campione del mondo. Il britannico ha distrutto il suo set di gomme Medie nel tentativo di passare davanti al monegasco, e alla fine ha dovuto cedere anche il secondo posto a Bottas, in quel momento con pneumatici più freschi e capaci di impensierire il giovane della Ferrari (senza successo).

“Faccio i miei complimenti a Charles, ha fatto un ottimo lavoro, specialmente perché io e Valtteri lo abbiamo messo sempre sotto pressione – ha detto Hamilton. La Ferrari era molto veloce sul rettilineo, quindi è stato difficile avvicinarsi. Alla fine comunque, lasciamo l’Italia con tanti punti per il mondiale costruttori, è questo che conta. Non penso che la prossima gara sarà facile per noi: andremo in fabbrica la prossima settimana e faremo tutto  come sempre, cercando di migliorare la vettura, sperando di fare molto meglio a Singapore. Adoro questa battaglia con Ferrari e Red Bull, voglio che continui”.

F1 | Mercedes, Hamilton: “Adoro questa battaglia con Ferrari e Red Bull”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

6 commenti
  1. morriss

    morriss

    9 settembre 2019 at 10:37

    Certo Lewis oggi i complimenti a charles ieri erano a Max l altro ieri a Seb ed ancor prima a Nico. Sei sempre contento di battagliare i pista, ma quando le prendi sonoramente non solo ti passa il sorriso ma neanche guardi in faccia il rivale. Visto che sei così evita almeno di complimentarti per pura ruffianeria

  2. max02

    9 settembre 2019 at 14:50

    Se non aveva più di 60 di distacco guadagnato nella prima parte di stagione, non sarebbe stato per niente contento di battagliare

  3. Zac

    9 settembre 2019 at 17:26

    Neanche le congratulazioni di Vettel erano sincere?
    Nono oso pensarci.

  4. Magu

    9 settembre 2019 at 19:46

    Se ” dice” non deve dire..se non ” dice” deve dire…tutto pur di criticarlo…boooh

  5. max02

    9 settembre 2019 at 21:40

    Non è una critica, Hamilton è un super pilota, ma lui sà bene che con max non si scherza e nemmeno con leclerc

  6. Victor61

    10 settembre 2019 at 13:20

    Peer i ridicoli personaggi che sostengono che la Ferrari a Monza non era favorita

    Velocità più elevata alla speed trap
    Nel 2018: S.Perez 362.5

    Pilota Scuderia Top Speed Km/h
    1 Sebastian Vettel Ferrari 359.7
    2 Max Verstappen Red Bull-Honda 357.4
    3 Daniil Kvyat Toro Rosso-Honda 355.2
    4 Sergio Perez Racing Point-Mercedes 353.9
    5 Kevin Magnussen Haas-Ferrari 350.5
    6 Lando Norris McLaren-Renault 349.0
    7 Lewis Hamilton Mercedes 347.8
    8 Alexander Albon Toro Rosso 347.3
    9 Romain Grosjean Haas-Ferrari 346.4
    10 Valtteri Bottas Mercedes 346.0

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati