F1 | Mercedes, Bottas in cerca di motivazioni: “Devo fare buoni risultati, ne ho bisogno”

Il finlandese: "Battere Lewis è difficile, sta facendo un grande mondiale"

F1 | Mercedes, Bottas in cerca di motivazioni: “Devo fare buoni risultati, ne ho bisogno”

Non è un periodo entusiasmante per Valtteri Bottas: il pilota finlandese della Mercedes, ancora a secco di vittorie quest’anno è stato utilizzato più per togliere punti alla Ferrari che per altro. L’anno scorso invece sono stati tre i successi per il #77, e spera di poter tornare sul gradino più alto del podio entro la fine della stagione, anche se battere Hamilton in questo periodo non è per nulla facile, ma gli ultimi risultati non fanno bene al suo morale.

“Sarà sempre difficile battere Lewis – ha detto Bottas ad Autosport. Sta facendo un grande mondiale, lui è in lizza per vincerlo, io non lo sono più. Voglio prendermi tutto ciò che è possibile per il campionato, e l’obiettivo è il terzo posto, è ancora possibile. Continuerò a motivarmi, cercando di portare a casa buoni risultati, ne sento davvero il bisogno. E’ passato un po’ di tempo dalle ultime buone prestazioni, l’ultima gara l’ho vinta quasi un anno fa (Abu Dhabi 2017, ndr). La squadra vuole che io faccia dei buoni risultati, ma ovviamente le cose cambiano quando si parla di titolo mondiale. Devo cercare di mantenermi affamato e motivato ad ogni gara, ovviamente mentalmente per me ora è più difficile rispetto alle prime gare, quando si ha ancora la possibilità di vincere il mondiale. Ho bisogno di fissare degli obiettivi per me stesso, se parto con il presupposto di aiutare, non è certo l’ideale. Ho bisogno di avere obiettivi chiari in ogni weekend di gara, questo è quello che farò”.

 

F1 | Mercedes, Bottas in cerca di motivazioni: “Devo fare buoni risultati, ne ho bisogno”
4.6 (92%) 10 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. alonsosenna4

    21 settembre 2018 at 04:23

    Mmmmm prego….un ferrero roche please!!!eccoti le motivazioni!!!a maggiordomo dei miei stivali!!!!!!

  2. Roby Bad

    21 settembre 2018 at 08:35

    Poverino quando parla di possibilità di vincere il mondiale fa quasi tenerezza…
    alla Mercedes devono anche fornire supporto psicologico ai piloti assoldati come zerbini di Hamilton
    Magari gli potrebbero regalare qualche coppa di latta

  3. max02

    21 settembre 2018 at 08:58

    Caminaaa

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Ferrari

F1 | Ferrari, Binotto: “Non siamo abbastanza veloci”

"La stagione sarà molto lunga, ma non siamo abbastanza competitivi per tentare di vincere le prime gare", ha detto il team principal del Cavallino
Intervistato da Sky Sports UK, Mattia Binotto ha analizzato l’andamento della Ferrari in questi primi cinque giorni di test pre-stagionali