F1 | Mercato piloti, Kubica a un passo dalla Williams: l’annuncio giovedì 22 novembre?

Anche il padre Artur si sbilancia: "Sembra che Robert tornerà a correre". Intanto Sirotkin sbotta: "L'ultima cosa che voglio è che i risultati del mio lavoro vengano raccolti da qualcun altro..."

F1 | Mercato piloti, Kubica a un passo dalla Williams: l’annuncio giovedì 22 novembre?

Giovedì 22 novembre, giornata di vigilia dell’ultimo GP dell’anno ad Abu Dhabi, potrebbe essere la data dell’annuncio della promozione di Robert Kubica a pilota ufficiale della Williams: questa è l’indiscrezione lanciata da Cezary Gutowski, giornalista della testata polacca Przegląd Sportowy. Ormai, quindi, non sembrano esserci più dubbi: dopo un lungo tira e molla, il 33enne di Cracovia dovrebbe tornare ad occupare un sedile da titolare in Formula 1, al fianco di George Russell.

Stante la così la situazione, dunque, a farne le spese dopo solo una stagione in Williams dovrebbe essere Sergey Sirotkin: “In questo momento esigo chiarezza” – ha sbottato il pilota russo a Sport-Express. “È molto spiacevole leggere le ultime notizie, ma ad Abu Dhabi mi metterò al volante e tutti i problemi scompariranno”.

Sirotkin, inoltre, ha fatto presente di non voler ricoprire un ruolo marginale come il pilota di sviluppo: “Certamente non sono pronto per quello” – ha affermato. “Ho ripetuto più volte che ho investito molto di più in questa stagione rispetto a quanto la gente veda, quindi l’ultima cosa che voglio è che i risultati del mio lavoro vengano raccolti da qualcun altro. È chiaro che quest’anno abbiamo lavorato per il futuro, guardando ai risultati della prossima stagione: perdere quello su cui ho lavorato, sarebbe una grande delusione”.

Nel frattempo, anche Artur Kubica, padre di Robert, si è sbilanciato sulle possibilità del figlio di rientrare a tempo pieno in Formula 1: “Tutto sembra indicare che Robert tornerà a correre”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Pingback: F1 | Williams, Kubica in pista nelle prime libere di Abu Dhabi

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati