F1 | McLaren, Carlos Sainz: “La mescola media non ha pagato”

Solo tredicesimo lo spagnolo, che recupera una posizione in griglia grazie alla penalità inflitta ad Esteban Ocon

F1 | McLaren, Carlos Sainz: “La mescola media non ha pagato”

E’ una qualifica certamente da dimenticare quella di Carlos Sainz: lo spagnolo ha tentato di passare il taglio per il Q3 con mescola media, ma senza successo. Solo tredicesimo al termine della sessione, ma grazie alla penalità inflitta ad Esteban Ocon per impeding nei confronti di George Russell, lo spagnolo partirà dalla dodicesima casella. Condividerà, quindi, la sesta fila con Sebastian Vettel, colui che andrà a sostituire l’anno prossimo in Ferrari. Un risultato negativo, quello di oggi, sopratutto in confronto a quello del compagno di squadra: Lando Norris è riuscito a portare la sua McLaren in Q3, classificandosi decimo. Sainz è riuscito a stare davanti al compagno di squadra in qualifica solo nel weekend del gran premio di Stiria.

Ovviamente non sono felice. Vedere i nostri avversari fare passi avanti in questo weekend ci ha messo una posizione scomoda, sopratutto in Q2. Siamo rimasti fedeli al nostro piano di utilizzare la media, ma sfortunatamente non siamo riusciti a passare il taglio” ha spiegato il pilota spagnolo, che ha anche dovuto cambiare il telaio della sua monoposto.

Abbiamo avuto qualche problema con la mia vettura questo weekend e abbiamo dovuto cambiare il telaio prima della qualifica per aiutare il raffreddamento della macchina. Il nuovo telaio, leggermente meno stretto, ci è costato qualche decimo qui a Silverstone, per via del maggiore drag, quindi si, sono frustrato, ma allo stesso tempo credo che potremo giocarcela domani e faremo di tutto per rientrare in zona punti“.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati