F1 | McLaren, Alonso: “Combatteremo insieme per l’ultima volta”

Vandoorne: "Entusiasta per il futuro"

F1 | McLaren, Alonso: “Combatteremo insieme per l’ultima volta”

La scuderia inglese ha concluso l’ultima qualifica dell’anno con il 15esimo tempo di Fernando Alonso e il 18esimo di Stoffel Vandoorne.

Fernando Alonso: “Non eravamo affatto ottimisti riguardo alle nostre possibilità di passare alla Q2, visto che finora non siamo stati troppo competitivi in ​​nessuna delle sessioni di questo weekend, quindi è stata una bella sorpresa. Stavo spingendo piuttosto forte in quel giro di qualifica, mi sentivo bene. Iniziamo cinque posizioni lontano dalla zona punti e speriamo di poter beneficiare di qualche azione davanti a noi. Con il nostro passo forse non siamo tra i primi 10, ma chi lo sa. Fuori dall’auto ci sono un sacco di cose che accadono questo fine settimana: molte emozioni. Quando infilerò il casco e salirò in macchina, sarà per l’ultima volta e cercherò di godermela e fare del mio meglio”.

Stoffel Vandoorne: “La qualifica è andata meglio rispetto al venerdì. Era la mia qualifica finale dell’anno e ho voluto divertirmi il più possibile. So che non siamo stati in forma per tutta la stagione, quindi abbiamo fatto il meglio che potevamo. In gara cercheremo di sfruttarlo al massimo, iniziare bene e fare un buon giro alla partenza, e poi vediamo cosa succede. Ultimamente ho avuto un buon paio di gare e spero che continui per poter finire la stagione al massimo, questo è ciò che conta. Queste auto sono ancora belle da guidare, anche se a volte quando guardi la classifica non è sempre quello che vuoi vedere. D’altra parte, non vedo l’ora di vedere la bandiera a scacchi domani e di iniziare un nuovo capitolo. Ho emozioni contrastanti riguardo alla gara. È triste lasciare così tante persone con cui ho lavorato a stretto contatto, ma sono anche abbastanza entusiasta per il futuro”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati