F1 | Pirelli conferma il proprio impegno fino alla stagione 2023

Prosegue l'avventura del marchio italiano in Formula 1

F1 | Pirelli conferma il proprio impegno fino alla stagione 2023

Con un comunicato stampa diramato pochi minuti fa, Pirelli ha confermato il proprio impegno in Formula 1 fino alla fine della stagione 2023, proseguendo una partnership con il Circus che va avanti dalla stagione 2011.

Un accordo importante, fortemente voluto dalle squadre, che permetterà al gommista italiano di gettare le basi per quello che riguarda il futuro, visto che dal 2021 ci sarà l’ingresso dei cerchi da 18 pollici con relative mescole ribassate.

Un cambio epocale che il costruttore italiano non si è fatto scappare. L’altra candidata al ruolo di fornitore unico, ricordiamo, era la sudcoreana Hankook, ma l’esperienza maturata dalle squadre col marchio milanese ha spinto la Federazione a proseguire l’attuale accordo, evitando un ulteriore cambio in una stagione 2021 che presenterà numerosi cambiamenti.

Ecco un estratto del comunicato stampa diramato da Pirelli: “L’azienda è sinonimo di tecnologia, stile e prestigio, e porta i più elevati livelli di performance in tutto il mondo: proprio come in Formula 1. Lo sport è anche il laboratorio perfetto di ricerca e sviluppo per Pirelli. Con le velocità che in Formula 1 aumentano sempre più, ogni anno i pneumatici sono soggetti a richieste sempre più impegnative, ispirando gli ingegneri Pirelli a standard sempre più elevati”.

“Queste lezioni trovano poi la loro strada nella produzione di auto di serie: parte del motivo del passaggio a pneumatici da 18 pollici è proprio quello di rendere le Formula 1 più vicine alla gamma di modelli stradali. Quindi il rinnovo di Pirelli non è solo una buona notizia per lo sport e i team, ma anche per chi guida quotidianamente su strada”, ha aggiunto.

F1 | Pirelli conferma il proprio impegno fino alla stagione 2023
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati