F1 | Lettera aperta di Ross Brawn agli appassionati per il GP numero 1000 della storia: “Lavoriamo per il futuro”

Sul piano personale ha aggiunto: "Mi considero fortunato di aver speso quasi la mia intera vita lavorativa in Formula Uno"

Brawn ha inoltre parlato dell'evoluzione tecnologica presente in F1, sottolineando come Liberty Media stia facendo il massimo per tenere il Circus al passo con i tempi moderni
F1 | Lettera aperta di Ross Brawn agli appassionati per il GP numero 1000 della storia: “Lavoriamo per il futuro”

In una lettera aperta pubblicata sul sito ufficiale della Federazione Internazionale, Ross Brawn ha parlato del percorso di avvicinamento che sta affrontando la Formula 1 verso la stagione 2021, ringraziando inoltre gli innumerevoli appassionati che domenica assisteranno al Gran Premio numero 1000 della storia della Formula 1.

L’inglese ha sottolineato come Liberty Media stia cercando di evolvere un prodotto meraviglioso che nel corso di questi anni ha conquistato grandi e piccoli, seguendo uno schema per preciso che punta a seguire l’evoluzione tecnologia ed ecologica avviata qualche stagione fa.

un percorso complesso, ricco di insidie e barriera, ma che l’ex tecnico della Mercedes spera possa regalare agli appassionati un Cirus vivo e al passo con i tempi anche nelle prossime stagioni.

Qui la lettera scritta da Ross Brawn: “Mi considero fortunato di aver speso quasi la mia intera vita lavorativa in Formula Uno, ricoprendo una grandissima varietà di ruolo. in realtà, l’unica mansione che manca è quella di pilota!

Ci sono così tanti Gran Premi che potrei ricordare e individuarne uno più bello con precisione è difficile. Ipotizzando però un elenco ristretto, direi che potrei considerare i Gran Premi dove con Schumacher abbiamo conquistato i titoli mondiale e la corsa di San Paolo del 2009, dove Jenson Button si è riuscito a laureare campione del mondo. In quella gara riuscimmo a vincere il titolo con una squadra che portava il mio nome, ma in generale ce ne sono così tanti che è difficile ricordarli tutti.

Quando ho lasciato il team Mercedes, alla fine del 2013, ho creduto che questo capitolo della mia vita fosse chiuso, ma poi ho avuto l’opportunità di tornare e di guardare questo sport che amo da una prospettiva molto diversa, visto che oggi la vittoria non è la mia ‘magnifica’ ossessione.

Oggi suolo un ruolo che riguarda la Formula Uno del futuro. Si tratta di un’opportunità e di un percorso in uno sport che ha ben pochi rivali, soprattutto per quello che riguarda lo spettacolo globale che offre. Ha una storia incredibile alle spalle e arrivare al millesimi GP è qualcosa di assolutamente straordinario.

Vogliamo creare una F1 sempre più spettacolare, con gare imprevedibili e sostenibili, sia finanziariamente che ecologicamente. Lavoriamo tutti insieme per raggiungere questo obiettivo e sono molto ottimista, visto che stiamo iniziando da una base incredibilmente solida.

Il motore, ad esempio, è un capolavoro di tecnologia ed efficienza, ma allo stesso tempo c’è una volontà comune di migliorare. Tutti noi sappiamo che il mondo sta cambiando e vogliamo che la prossima generazione tenga il passo a questi cambiamenti, tenendo sempre presente che al centro di tutto ci sono le persone”.

F1 | Lettera aperta di Ross Brawn agli appassionati per il GP numero 1000 della storia: “Lavoriamo per il futuro”
4.3 (86.67%) 3 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati