F1 | La McLaren nega di aver dimenticato di comunicare la scelta delle gomme per Suzuka

Gil de Ferran: "Abbiamo voluto quelle mescole, ma ci siamo sbagliati"

F1 | La McLaren nega di aver dimenticato di comunicare la scelta delle gomme per Suzuka

La strana scelta delle gomme da parte della McLaren a Suzuka ha destato tantissimi sospetti, visto che il team di Woking, per entrambi i piloti aveva a disposizione quattro treni di Medie e SuperSoft e ben cinque mescole di Soft. Inusuale che una squadra si presenti con così poche gomme morbide, tant’è che nel paddock del Giappone era uscita la voce che la McLaren avesse dimenticato di comunicare alla Pirelli la scelta delle gomme. C’è da dire che anche per Austin il team di Woking ha portato pochissime gomme morbide, e infatti in merito ai fatti di Suzuka è arrivata la smentita da parte di Gil de Ferran, team principal della storia scuderia inglese.

“E’ stata una scelta deliberata – ha ammesso de Ferran. A inizio campionato la nostra macchina sembrava funzionare meglio con le gomme più dure in particolare su questo tipo di pista. Probabilmente ci siamo sbagliati visti i risultati, ma noi cerchiamo sempre di fare il meglio per la squadra”.

Il direttore di gara Charlie Whiting corre in difesa della McLaren: “Non sono stato informato di nessun ritardo. Certo, è passato tanto tempo (giugno), ma solitamente se un team non comunica la sua scelta il giorno prima della scadenza ci premuriamo di mandare un promemoria. Hanno ragione”.

 

F1 | La McLaren nega di aver dimenticato di comunicare la scelta delle gomme per Suzuka
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati