F1 | Haas, Grosjean attacca la Formula 1: “Le gare sono diventate troppo prevedibili”

"Sappiamo i valori in gioco già prima della partenza", ha aggiunto

F1 | Haas, Grosjean attacca la Formula 1: “Le gare sono diventate troppo prevedibili”

In un’interista rilasciata ai microfoni di Auto Motor Und Sport, Romain Grosjean ha parlato dello spettacolo offerto durante i Gran Premi di Formula 1, sottolineando come le gare siano diventate noiose e troppo prevedibili. Il pubblico, infatti, sanno già dal venerdì mattina quali sono gli equilibri in gioco e questo non favorisce l’arrivo di un nuovo pubblico, magari giovane.

Ecco le parole di Romain Grosjean: “Da giovane non guarderei la Formula 1. E’ diventata una categoria troppo prevedibili e trovare certe risposte è semplice. Chi vincerà? Hamilton o Vettel. Chi altro salirà sul podio? Raikkonen o Bottas. Chi arriverà dietro di loro? Le Red Bull. Prima di ogni gara sappiamo già quali sono gli equilibri in gioco”.

“La differenza tra loro e noi è di due secondi, ma Lewis e Seb sono due secondi più veloci di noi? Non credo”, ha aggiunto il francese.

F1 | Haas, Grosjean attacca la Formula 1: “Le gare sono diventate troppo prevedibili”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati