F1 | La certezza di Raikkonen: “Il mio futuro non dipende dalle prestazioni dell’Alfa Romeo”

Sulla nuova vettura: "Siamo sulla strada giusta"

F1 | La certezza di Raikkonen: “Il mio futuro non dipende dalle prestazioni dell’Alfa Romeo”

Quarantuno anni e non sentirli. Kimi Raikkonen, che il prossimo 17 ottobre spegnerà 42 candeline, è il pilota più anziano in griglia di partenza ma nonostante l’età non più verde continua a disputare gare regolari. Il suo proseguimento nel Circus non dipenderà dalle prestazioni che sfornerà in questa stagione l’Alfa Romeo, anche se essere in lotta per le prime posizioni è chiaramente più stimolante e divertente.

La prestazione dell’Alfa Romeo non credo abbia molto a che fare con la mia decisione di continuare il prossimo anno o no – ha dichiarato Iceman, citato dal portale Racing News 365 – Certo, più sei in alto, più ti diverti, e non solo i piloti, ma tutti i membri del team. . Quando non sei nel posto che desideri, gli anni sono più lunghi e non vedi quel divertimento sui volti di tutti i membri del team”.

Il campione del mondo 2007, parlando poi della nuova monoposto del Biscione, ha aggiunto: “Stiamo lavorando duro e migliorando. Quindi, speriamo di essere dove vogliamo, cioè lottare regolarmente per i punti. È chiaro che non sarà facile, dal momento che tutti vogliono essere in quella posizione. Quest’anno abbiamo più potenza, ed è chiaro che abbiamo fatto un passo avanti e un passo nella giusta direzione. Siamo sulla strada giusta”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati