F1 | Il Montmelò disposto a rimanere in Formula 1 anche nei prossimi anni

"Pensiamo ad un accordo a medio termine con Liberty Media", ha detto Joan Fontsere

I capi del circuito catalano vogliono rinnovare il contratto in scadenza nel 2020
F1 | Il Montmelò disposto a rimanere in Formula 1 anche nei prossimi anni

Lo scorso anno il futuro del Gran Premio di Spagna a Barcellona è stato a lungo oggetto di discussione nel mondo della Formula 1. La pista catalana e Liberty Media hanno trovato un accordo per il 2020, ma la gara potrebbe anche non disputarsi per via del Coronavirus, che ha di fatto scombussolato i piani di tutti costringendo gli organi competenti a riorganizzare il calendario iridato. I promoter e i capi del circuito catalano hanno dato la loro disponibilità per organizzare la gara a porte chiuse, e aprono a un’eventuale discussione con i proprietari della Formula 1 per estendere ulteriormente il contratto così da rimanere in calendario anche nei prossimi anni.

“Abbiamo presentato le nostre credenziali così da far capire quanto sia appropriato organizzare una gara nel nostro circuito – ha detto Joan Fontsere, boss della pista catalana a Diario Sport. Innanzitutto organizziamo Gran Premi da 30 anni, in secondo luogo siamo messi bene a livello logistico, visti i collegamenti con gli altri paesi europei, e infine il nostro clima è l’ideale per una gara. Abbiamo anche una visione per il futuro: vorremmo rimanere nei prossimi anni, pensiamo ad un accordo a medio termine con Liberty Media”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati