F1 | Hamilton: “Il mondo ha aperto gli occhi sul razzismo”

"Questo è solo l'inizio e ci sono ancora così tanti cambiamenti che devono avvenire"

L'inglese ha detto di essere grato a coloro che stanno alzando la voce nella lotta contro il razzismo
F1 | Hamilton: “Il mondo ha aperto gli occhi sul razzismo”

Da giorni, il sei volte iridato non parla d’altro. Dopo l’omicidio dell’afroamericano George Floyd, barbaramente ucciso dalla polizia di Minneapolis, Lewis Hamilton ha spronato tutti ad alzare la voce, in primis i suoi colleghi e l’ambiente Formula 1. In una sua IG Story pubblicata ieri in tarda serata, il britannico si è detto entusiasta per i passi avanti che sono stati fatti con le proteste in tutto il mondo:

“In queste ultime settimane, abbiamo visto il mondo aprire gli occhi sulle realtà del razzismo oggi. Le persone in tutto il mondo si sono unite e usano le loro voci e piattaforme nella lotta per l’uguaglianza razziale e contro la brutalità della polizia e la supremazia bianca. Mentre abbiamo ancora molta strada da fare per affrontare il problema, voglio prendere un momento per apprezzare i passi positivi che sono stati fatti finora, a seguito delle nostre voci e azioni collettive. Abbiamo visto approvare delle leggi. Abbiamo visto agenti di polizia ritenuti responsabili e accusati delle loro azioni fatali. I marchi hanno iniziato ad allinearsi con il movimento Black Lives Matters e si stanno istruendo su come fare meglio. C’è stata anche un’ondata di vendite di libri antirazzisti e molti stanno guardando film e documentari per educare meglio la nostra esperienza. Ci sono sempre più persone che vogliono conoscere la storia nera. Questo è solo l’inizio e ci sono ancora così tanti cambiamenti che devono avvenire”. 

Visualizza questo post su Instagram

These past few weeks, we've seen the world open its eyes to the realities of racism today. People all over the world have united, and are using their voices and platforms in the fight for racial equality, and against police brutality and white supremacy. While we still have a long way to go in addressing this issue, I want to take a moment to appreciate the positive steps that have been taken so far, as a result of our collective voices and actions. We've seen laws being passed. We’ve seen police officers held accountable and charged for their fatal actions. Brands have started to align themselves with the Black Lives Matter movement, and are educating themselves on how they can do better. There's also been a surge in the sale of anti-racist books, and many are watching films and documentaries to better educate themselves on our experience. More and more, we are seeing people wanting to learn about black history. This is only the beginning and there is still so much change to come. 📸: @misanharriman

Un post condiviso da Lewis Hamilton (@lewishamilton) in data:

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati