F1 | Hakkinen: “Verstappen mi piace perché dà sempre tutto”

L'ex pilota finlandese loda le qualità del pilota della Red Bull

F1 | Hakkinen: “Verstappen mi piace perché dà sempre tutto”

L’ambizione iridata è un elemento che la Red Bull e Max Verstappen hanno in comune. Il collante ideale per percorrere insieme curve e rettilinei verso un sogno da realizzare per scrivere pagine importanti nella storia della Formula 1. Un’ambizione, quella di Verstappen, che molti team invidiano alla Red Bull.

A tessere le lodi al giovane e talentuoso figlio d’arte è Mika Hakkinen, che in un podcast di Unibet Finland ha detto: Verstappen è uno di quei piloti che darà sempre il 110 percento. Gli piace anche correre dei rischi ed è per questo che è bello da vedere in pista”.

Un talento a cui va però abbinato un lavoro di squadra all’altezza: “La Formula 1 funziona oggi in modo diverso rispetto al passato. Non si tratta più solo dei piloti ma anche del lavoro di squadra. Sia il lavoro di squadra che la comunicazione devono funzionare perfettamente all’interno di un team: non basta avere un pilota forte. Sappiamo per certo che Verstappen darà sempre tutto ma la Red Bull deve essere in grado di tenere il passo con lui. Solo così potrà essere davvero veloce”. 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

Articoli correlati