F1 | GP Russia, i gestori dell’impianto Igora Drive allontanano la Formula 1: “Non esistono negoziati”

"Non esistono negoziati per il passaggio della Formula 1 nel nostro impianto di Igora", ha affermato Vladimir Vasiliev

Igora Drive avrebbe smentito un possibile impegno in Formula 1 a partire dal 2021
F1 | GP Russia, i gestori dell’impianto Igora Drive allontanano la Formula 1: “Non esistono negoziati”

La Formula 1 non approderà nel nuovissimo impianto denominato Igora Drive. Secondo Vladimir Vasiliev. Secondo quanto dichiarato dal capo del nuovissimo circuito che sorge nella zona di San Pietroburgo, infatti, i gestori dell’impianto non hanno condotto alcuna negoziazione con Liberty Media per il 2021, aspetto che smentirebbe, almeno attualmente, le voci che vorrebbero un possibile addio del Gran Premio di Russia alla città di Sochi.

Igora Drive, ricordiamo, è un circuito che sorge a circa due chilometri dalla città di San Pietroburgo. L’impianto ha già ufficializzato il proprio impegno nel DTM e potrebbe ricevere il Grado 1 della FIA entro le prossime settimane.

“Non esistono negoziati per il passaggio della Formula 1 nel nostro impianto di Igora”, ha affermato Vladimir Vasiliev. “Non so da dove provengano queste voci onestamente. Confermo che abbiamo tutti i documenti per richiedere il Grado 1 della FIA, ma non abbiamo condotto alcun negoziato con Liberty Media per il 2021”.

F1 | GP Russia, i gestori dell’impianto Igora Drive allontanano la Formula 1: “Non esistono negoziati”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati