F1 | GP Gran Bretagna, sabato da dimenticare per l’Alfa Romeo

P17 e P18 per Giovinazzi e Raikkonen

Le due monoposto del Biscione eliminate nella Q1 delle qualifiche del GP di Gran Bretagna
F1 | GP Gran Bretagna, sabato da dimenticare per l’Alfa Romeo

Qualifiche negative in quel di Silverstone per l’Alfa Romeo Racing. La scuderia del Biscione ha infatti dovuto salutare la compagnia nel corso della prima manche delle prove ufficiali, con Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen accreditati rispettivamente del diciassettesimo e diciottesimo tempo.

Abbiamo fatto alcuni passi in avanti e dobbiamo essere felici di questo: ma c’è ancora molto lavoro da fare, ovviamente, ma siamo un po’ più vicini agli altri e ci stiamo muovendo nella giusta direzione. Questo ci sta dando motivazione. Sono molto contento del mio giro, penso che sia stato buono come avrebbe potuto essere ma non è stato abbastanza per un posto in Q2. Come nei round precedenti, il nostro ritmo di gara sembra migliore, quindi penso che abbiamo la possibilità di lottare per alcuni punti. Proveremo a iniziare bene la gara, a lottare e vedremo cosa accadrà”, ha dichiarato Giovinazzi.

Finora ho avuto un buon feeling con la monoposto, ma è ovvio che ci manca ancora qualcosa. Abbiamo cose su cui lavorare, abbiamo apportato miglioramenti ma dobbiamo continuare in questa direzione. La gara di domani dovrebbe essere interessante: mi aspetto di lottare per un posto in top ten”, ha detto Raikkonen.

Leggi altri articoli in Alfa Romeo Sauber

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati