F1 GP Germania, Prove Libere 3: Rosberg precede ancora Hamilton

Terzo crono per Ricciardo davanti alle due Ferrari. Hamilton convocato dai commissari

F1 GP Germania, Prove Libere 3: Rosberg precede ancora Hamilton

E’ un’altra sessione di Libere firmata da Nico Rosberg, che ancora una volta ha preceduto la Mercedes del compagno di box Hamilton, staccato di 5 centesimi e chiamato inoltre a presentarsi dai commissari per un unsafe release che potrebbe costargli una seconda reprimenda. Il terzo posto oggi se l’è guadagnato la Red Bull di Daniel Ricciardo, a 9 centesimi dal vertice. Quarta e quinta piazza per le due Ferrari, con Raikkonen davanti a Vettel e alle loro spalle il giovane Verstappen. Completano la top ten le due Williams – in una quarta fila virtuale e in ripresa rispetto a un inizio di weekend sottotono – Alonso e Hulkenberg. Con i primi sei piloti racchiusi in una manciata di decimi la sfida per la pole position si prospetta decisamente interessante.

Cronaca – Si accende il semaforo in pit lane e una decina di monoposto lasciano subito i box, tra queste anche le due Ferrari. Tutti equipaggiati con gomma medium, ad esclusione delle due Manor. Dopo una manciata di minuti Wehrlein ferma il crono a 1:18.945, seguito dalla Renault di Palmer.

Bottas abbassa il crono di riferimento a 1:16.889, seguito da Verstappen, Perez, Alonso e Hulkenberg, tutti con la soft. Massa si prende il secondo posto con la mescola rossa. Stessa mescola anche per Sauber e Toro Rosso. Vettel lascia i box con le supersoft e si piazza al comando in 1:16.443. Ma dura poco la Rossa perché arriva Rosberg e quindi Hamilton, che detta il passo in 1:16.015. A venti minuti dal via: Hamilton, Rosberg, Vettel, Bottas, Massa tutti con la supersoft. Alle loro spalle Verstappen, Perez, Alonso, Hulkenberg e Sainz, con le soft. Grosjean e Hamilton sono sotto investigazione per unsafe release dopo la ripartenza dai box: il britannico rischia una reprimenda – sarebbe la seconda – e alla terza perderebbe dieci posizioni in griglia di partenza. Hamilton in testa scende a 1:15.795 mentre Kimi si prende il quarto tempo con la mescola rossa. Verstappen si infila terzo, davanti a Vettel. Hamilton, Rosberg, Verstappen, Vettel, Kimi, Bottas, Massa, Gutierrez, Perez e Alonso a metà sessione.

Magnussen sale in settima posizione davanti a Palmer. I primi nove sono tutti con la supersoft. Solo Gutierrez, nono, ancora con la soft. Rosberg monta un nuovo treno di mescola rossa e sale di nuovo al comando in 1:15.738. Ricciardo sesto con la soft, Vettel terzo con le supersoft. Stessa mescola per Bottas che sale quinto. A quindici minuti dalla conclusione: Rosberg, Hamilton, Vettel, Verstappen, Bottas, Kimi, Massa, Ricciardo, Magnussen, Palmer e Gutierrez.

Supersoft nuova per Raikkonen che fa suo il terzo tempo. Alonso si infila al nono posto. Ricciardo è l’ultimo a tentare il giro secco e si prende la terza posizione a 99 millesimi dal vertice. Pochi minuti alla fine e Vettel passa alla simulazione di gara, così come Verstappen: il passo della Rossa è decisamente migliorato rispetto al venerdì. Ma la bandiera a scacchi mette fine alla sessione e ora è tempo di pensare solo ad essere veloci, le qualifiche sono dietro l’angolo!

Rosberg chiude la sessione davanti a Hamilton, Ricciardo, Raikkonen, Vettel, Verstappen, Bottas, Massa, Alonso e Hulkenberg.

F1 GP Germania – Tempi, risultati e giri Prove Libere 3

1 Nico Rosberg Mercedes 1m15.738s 16
2 Lewis Hamilton Mercedes 1m15.795s 0.057s 19
3 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m15.837s 0.099s 13
4 Kimi Raikkonen Ferrari 1m15.902s 0.164s 16
5 Sebastian Vettel Ferrari 1m16.104s 0.366s 20
6 Max Verstappen Red Bull/Renault 1m16.182s 0.444s 23
7 Valtteri Bottas Williams/Mercedes 1m16.400s 0.662s 28
8 Felipe Massa Williams/Mercedes 1m16.630s 0.892s 26
9 Fernando Alonso McLaren/Honda 1m16.916s 1.178s 11
10 Nico Hulkenberg Force India/Mercedes 1m16.972s 1.234s 16
11 Carlos Sainz Toro Rosso/Ferrari 1m17.028s 1.290s 20
12 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m17.066s 1.328s 10
13 Esteban Gutierrez Haas/Ferrari 1m17.160s 1.422s 17
14 Daniil Kvyat Toro Rosso/Ferrari 1m17.227s 1.489s 19
15 Kevin Magnussen Renault 1m17.351s 1.613s 9
16 Jolyon Palmer Renault 1m17.473s 1.735s 23
17 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m17.685s 1.947s 19
18 Felipe Nasr Sauber/Ferrari 1m18.057s 2.319s 24
19 Jenson Button McLaren/Honda 1m18.093s 2.355s 6
20 Pascal Wehrlein Manor/Mercedes 1m18.270s 2.532s 24
21 Rio Haryanto Manor/Mercedes 1m18.272s 2.534s 18
22 Romain Grosjean Haas/Ferrari 1m25.160s 9.422s 4

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati