F1 | GP Germania, Hockenheim su un possibile ritorno: “Dipende tutto da Liberty Media”

Jorn Teske, capo del circuito tedesco: "Liberty deve decidere quanto sono importanti i loro circuiti storici"

Hockenheim non sarà presente all'interno del calendario 2020
F1 | GP Germania, Hockenheim su un possibile ritorno: “Dipende tutto da Liberty Media”

Un possibile ritorno del Gran Premio di Germania dipende strettamente dalle intenzioni future di Liberty Media, parola di Jorn Teske.

Secondo quanto dichiarato dal capo di Hockenheim al sito motorsport-total.com, infatti, la salvaguardia degli appuntamenti storici dipende direttamente dal modo in cui gli americani decideranno di affrontare il problema legato alla tassazione dei GP, visto che le spese di organizzazione risultano ad oggi proibitive per quasi tutti gli impianti europei.

Un problema serio che Liberty Media, almeno secondo Teske, deve affrontare già nel corso dei prossimi mesi.

“La Germania è un paese con una lunga tradizione agonistica, una federazione molto forte e una serie importante di club automobilistici, ma è improbabile che gli organizzatori debbano fare affidamento solo sulla vendita dei biglietti”, ha affermato Jorn Teske. “Non dico che siano necessari dei sussidi, ma che il rischio legato all’investimento non deve ricadere solo sulle nostre spalle”.

“La Formula 1 deve decidere quanto sono importanti i loro circuiti storici e fino a dove possono scendere in termini di tassazione”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati