F1 | GP Bahrain, Prove Libere 1: Ferrari al top, segue Bottas

Miglior tempo per Charles Leclerc, quarto Lewis Hamilton

F1 | GP Bahrain, Prove Libere 1: Ferrari al top, segue Bottas

Il miglior crono della prima giornata di prove libere sul caldo deserto di Sahkir, è quello della Ferrari di Charles Leclerc in 1.30.354. Il pilota monegasco, ha preceduto il compagno di squadra, Sebastian Vettel  e la Mercedes di Valtteri Bottas, che si conferma ancora il più veloce delle Frecce d’Argento; seguono poi Max Verstappen, Pierre Gasly, Carlos Sainz, Nico Hulkenberg, Daniil Kvyat e Kimi Raikkonen.

La Ferrari dimostra quindi di trovarsi molto bene nel circuito del Bahrain, ma va sottolineato che nel secondo turno di libere non ci saranno le stesse temperature.

Cronaca – Temperature piuttosto alte nella prima sessione con 28° dell’aria e 50° dell’asfalto. Dopo l’ingresso in pista dei piloti, il primo pilota a registrare il suo miglior tempo è stata la Red Bull di Max Verstappen in 1.33.085, migliorato poi in 1.32.950 ma, come già visto in Australia, Valtteri Bottas è in ottima forma e infatti dopo dieci minuti si prende la testa della classifica con un best lap di 1.32.340.

Da segnalare un fuori pista per Lance Stroll alla curva 4 Il canadese ha dovuto rientrare ai box per sistemare l’ala anteriore.

La prima Ferrari a passare al comando è quella di Sebastian Vettel in 1.32.299, Lewis Hamilton con gomma soft passa in seconda posizione ma non riesce a migliorarsi.

La Red Bull però sembra adattarsi particolarmente alle caratteristiche del circuito, infatti Max Verstappen ottiene nuovamente il primo posto in 1.31.328 con un distacco di quattro decimi dalla Ferrari di Vettel.

La Ferrari non demorde ed è Charles Leclerc a mettersi davanti a tutti con 1.30.354.

Incomprensione a fine turno tra l’Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi  e la Renault di Nico Hulkenberg. Incolpevole il pilota di Martina Franca in quanto era nel suo giro veloce, il tedesco ha rallentato l’italiano e tra i due c’è stato il contatto.

Altro episodio per l’altra Alfa Romeo di Kimi Raikkonen che ha avuto problema con piloti più lenti in pista e si è trovato fuori pista dopo un errore del rookie Alexander Albon.

F1 GP Bahrain – Tempi e risultati del primo turno di libere

1 16 C. Leclerc Ferrari 1’30″354
2 5 S. Vettel Ferrari 1’30″617
3 77 V. Bottas Mercedes 1’31″328
4 44 L. Hamilton Mercedes 1’31″601
5 33 M. Verstappen Red Bull 1’31″673
6 10 P. Gasly Red Bull 1’31″815
7 55 C. Sainz McLaren 1’31″952
8 27 N. Hulkenberg Renault 1’32″040
9 26 D. Kvyat Toro Rosso 1’32″339
10 7 K. Raikkonen Alfa Romeo 1’32″385
11 3 D. Ricciardo Renault 1’32″401
12 20 K. Magnussen Haas 1’32″602
13 23 A. Albon Toro Rosso 1’32″874
14 11 S. Perez Racing Point 1’32″885
15 4 L. Norris McLaren 1’32″945
16 99 A. Giovinazzi Alfa Romeo 1’32″949
17 8 R. Grosjean Haas 1’32″994
18 18 L. Stroll Racing Point 1’33″518
19 63 G. Russell Williams 1’34″188
20 88 R. Kubica Williams 1’34″253

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati