F1 | GP Austria, Honda felice di tornare a gareggiare dopo l’emergenza Covid

Tanabe: "Ci prepariamo per i prossimi giorni di gara"

Red Bull e AlphaTauri in pista con la spec 1.1 della power unit Honda
F1 | GP Austria, Honda felice di tornare a gareggiare dopo l’emergenza Covid

Al termine delle prime due sessioni di prove libere valide per il Gran Premio d’Austria, appuntamento inaugurale di questo mondiale 2020 di Formula 1, Toyoharu Tanabe ha espresso tutta la propria soddisfazione per il ritorno in pista di squadre e piloti, sottolineando come Honda sia pronta a lavorare per garantire il miglior pacchetto possibile a Red Bull e AlphaTauri.

“Finalmente, dopo una lunga pausa, siamo lieti di rivedere in pista le auto per il weekend del Gran Premio d’Austria“, ha affermato Toyoharu Tanabe. “Ci sono molte restrizioni nel paddock e in circuito riguardo cose da fare e sposamenti. Nel caso della Honda, è un po’ scomodo che i nostri membri dei due diversi team non possano avere alcun contatto”.

“Tuttavia, è un problema minore e non influisce su come portiamo avanti il nostro lavoro per garantire che tutto funzioni correttamente. È strano non avere i fan e ci mancano. Non ci sono stati problemi relativi alla PU con le nostre quattro auto e adesso continueremo a lavorare nell’ottimizzazione dei settaggi della PU in preparazione dei prossimi giorni”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati