F1 | GP Abu Dhabi, la McLaren vuole chiudere in bellezza uno strepitoso 2019

"Sarà una gara entusiasmante", ha detto Andreas Seidl

F1 | GP Abu Dhabi, la McLaren vuole chiudere in bellezza uno strepitoso 2019

La McLaren ha l’opportunità di chiudere in bellezza un 2019 assolutamente positivo e che l’ha vista nuovamente sul podio grazie al terzo posto di Sainz in Brasile. In più, per la prima volta dal 2014 il team di Woking ha superato la quota 100 punti in classifica costruttori, assicurandosi il quarto posto con parecchie gare d’anticipo a discapito di vetture, come la Renault, in calo rispetto al poco glorioso passato con l’avvento dell’era ibrida. Ad Abu Dhabi Norris e Sainz scatteranno dalla sesta e ottava posizione.

“Dopo un venerdì impegnativo, il team ha fatto tutto nel modo giusto per migliorare le prestazioni delle vetture durante la notte – ha detto Andreas Seidl, capo del muretto McLaren. La squadra si è ripetuta in qualifica ed entrambi i piloti hanno tirato fuori tutto quando contava, bello finire la stagione con entrambe le macchine in top ten in griglia di partenza. Iniziare dalla sesta e ottava posizione ci dà buone possibilità per rafforzare la classifica piloti, sarà questo il nostro obiettivo. Sarà una gara entusiasmante, vogliamo mandare in pensione la MCL34 con un risultato positivo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati