F1 | Force India, Szafnauer: “Chiudere quarti per due anni di seguito è un grande risultato”

"Devo ringraziare ciascuno dei 400 membri del team che hanno lavorato così duramente per renderlo possibile. Sia che fosse in fabbrica nel Regno Unito o in pista"

F1 | Force India, Szafnauer: “Chiudere quarti per due anni di seguito è un grande risultato”

Otmar Szafnauer, capo delle operazioni della Force India, ha ringraziato tutti i membri del team per il lavoro svolto quest’anno: il team, infatti, è riuscito a chiudere il 2017 con un ottimo quarto posto nel Campionato Costruttori, dietro i top tre Mercedes, Ferrari e Red Bull. Anche nella stagione 2016 la squadra ha chiuso in quarta posizione e la riconferma dell’ottimo risultato rende gli uomini Force India orgogliosi di quanto realizzato in questi due anni: “Prendere il quarto posto nel Campionato Costruttori per due anni consecutivi è un grande risultato”, ha dichiarato Otmar Szafnauer, Chief Operating Officer della Force India, parlando sul sito ufficiale della squadra.

“Devo ringraziare ciascuno dei 400 membri del team che hanno lavorato così duramente per renderlo possibile. Sia che fosse in fabbrica nel Regno Unito o in pista, tutti hanno contribuito alla stagione di maggior successo nella nostra storia. Possiamo sentirci molto orgogliosi della nostra prestazione quest’anno”, ha aggiunto. “Le sfide durante l’inverno sono state maggiori, perché abbiamo dovuto costruire un’auto che aveva poco a che fare con il 2016. I cambiamenti nelle regole sono sempre difficili, ma siamo stati in grado di consolidare la nostra posizione e persino di rafforzarla: quest’anno abbiamo concluso la stagione con oltre 100 punti di vantaggio sul quinto posto”, ha ricordato con grande soddisfazione.

Le prestazioni della VJM10 sono state in crescendo: la macchia ha saputo adattarsi alle nuove regole, alle piste ed è riuscita anche a migliorarsi in termini di performance passo dopo passo. “Nella seconda metà del 2017 abbiamo compiuto importanti passi di sviluppo e ne siamo usciti come il quarto team più veloce nella maggior parte delle gare dopo la pausa estiva, e anche quando ci siamo assicurati la quarta posizione siamo stati in grado di portare pezzi di sviluppo 2018 per la macchina”, ha continuato Szafnauer. Ovviamente i grandi risultati non sono arrivati all’improvviso e come spesso accade hanno richiesto anni di lavoro e studio: “È stato un lungo viaggio e ci sono voluti dieci anni per raggiungere questo livello. I nuovi sponsor, inclusa la BWT, sono stati fondamentali nell’aiutarci a compiere questi ultimi passi. I preparativi del 2018 stanno continuando, proveremo a goderci alcuni giorni di riposo per Natale ma stiamo già pensando a cosa ci attende l’anno prossimo “, ha concluso.

F1 | Force India, Szafnauer: “Chiudere quarti per due anni di seguito è un grande risultato”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati