F1 | Ferrari, Vettel non ha dubbi: “Hamilton ha giocato con noi nelle ultime settimane”

"In Francia ho dato il tutto per tutto per conquistare il giro veloce, ma Hamilton è riuscito a fare quasi la stessa cosa con gomme usurate e blisterate", ha dichiarato

Vettel ha inoltre parlato del round austriaco, sottolineando come Mercedes, nonostante i rettilinei, partirà da favorita al Red Bull Ring
F1 | Ferrari, Vettel non ha dubbi: “Hamilton ha giocato con noi nelle ultime settimane”

Intervistato dai media tedeschi, Sebastian Vettel ha parlato delle prestazioni messe in mostra dalla SF90 nelle ultime settimane, sottolineando come le migliorie apportate alla macchina non abbiano permesso alla Ferrari di ricucire il gap che distanza la Scuderia dalla Mercedes.

Secondo quanto riportato dal quattro volte campione del mondo, infatti, Lewis Hamilton non ha mai mostrato tutto il potenziale della W10 nelle ultime settimane, aspetto che l’ha portato a scherzare nei confronti dei competitor, soprattutto nell’ultimo round di Le Castellet.

Vettel, proprio in tal senso, ha preso come esempio il giro veloce fatto segnare in Francia con gomme soft nuove, evidenziando come l’inglese si sia avvicinato a quel tempo con mescole vecchie e blisterate.

“Abbiamo trovato più deportanza e questo ci permette di usare meglio le gomme”, ha affermato Sebastian Vettel. “Nonostante questo, però, Lewis ha giocato con noi nelle ultime uscite. In Francia ho dato il tutto per tutto per conquistare il giro veloce, ma Hamilton è riuscito a fare quasi la stessa cosa con gomme usurate e blisterate. Sta scherzando con noi”.

Sulle possibilità della Ferrari in Austria, circuito ricco di rettilinei, ha aggiunto: “Magari dovremmo correre sul vecchio Osterreichring, dove non ci sono molte curve”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

5 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati