F1 | Ferrari, Vettel: “Nel complesso abbiamo disputato un weekend positivo”

"Dai tifosi abbiamo ricevuto un enorme sostegno durante la gara", ha detto il tedesco

F1 | Ferrari, Vettel: “Nel complesso abbiamo disputato un weekend positivo”

Al netto della penalità rifilata a Sebastian Vettel, la Ferrari può comunque ritenersi soddisfatta della performance mostrata dalla SF90 sulla pista di Montreal. Per la prima volta in stagione infatti entrambe le monoposto del Cavallino sono salite sul podio, lottando ad armi pari con Mercedes che ha beneficiato della sanzione comminata al tedesco per conquistare la settima vittoria in questo 2019 con Lewis Hamilton.

Vettel, analizzando nel complesso il weekend di Montreal, ha dichiarato: “Penso che nel complesso sia stato un fine settimana positivo e penso abbiamo ottenuto un risultato molto positivo.Il ritmo è stato buono. Penso che probabilmente la Mercedes sia stata più veloce per tutta la gara, ma siamo riusciti a contenerli”.

Il tedesco, parlando dell’accoglienza ricevuta, ha detto: “Abbiamo ricevuto un enorme sostegno durante la gara, è stato pazzesco. Al mattino in bici ho visto tante persone che stavo per raggiungere l’isola. L’atmosfera è fantastica. C’è così tanto supporto per la Ferrari”.

Discutendo sulla possibilità di incrementare il gap in gara con Hamilton, per cercare di rendere vana la penalità ricevuta, Vettel ha aggiunto: “Stavo cercando di ottenere quei cinque secondi, ma poi abbiamo dovuto risparmiare carburante in una gara dove la gestione non è mai facile. Ma l’essere riusciti a rimanere in testa mi rende felice e orgoglioso. La squadra ha lavorato sodo, abbiamo dimostrato di essere competitivi e non vediamo l’ora di provare a migliorare la monoposto”.

Piero Ladisa


F1 | Ferrari, Vettel: “Nel complesso abbiamo disputato un weekend positivo”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

1 commento
  1. salvet

    10 giugno 2019 at 15:55

    Buongiorno, solo per dire che ieri nel gp del Canada sono rimasto schifato da quella decisione presa dai commissari e deluso dal sig. Emanuele Pirro, che faceva parte della commissione. Tutto ciò che commette il RE Hamilton va sempre bene mentre gli altri vengono penalizzati. Perfettamente identica la cosa che è accaduta a Monaco nel 2016 con Ricciardo però non è stato penalizzato il RE. Ci sarebbe anche da dire, come giustamente commentato in TV, che il grande Vettel non aveva grandi possibilità di lasciare spazio, era un punto stretto e il RE ha fatto di tutto per far capire che era stato danneggiato. Un’altra cosa: se quello davanti ti accorgi che è in difficoltà, cosa fai? Gli vai addosso? Peccato la Formula 1 mi ha deluso. Grazie per aver avuto la possibilità di sfogarmi per quello schifo di decisione di ieri. LA MERCEDES E IL SUO RE SONO POTENTI.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati