F1 | Ferrari, Leclerc ottavo nelle libere di Abu Dhabi: “Pista divertente”

"Le modifiche al tracciato vanno nella giusta direzione", ha detto il monegasco

F1 | Ferrari, Leclerc ottavo nelle libere di Abu Dhabi: “Pista divertente”

Ottava posizione per Charles Leclerc al termine della seconda sessione di prove libere ad Abu Dhabi. La Ferrari non vede l’ora che finisca questo weekend per concentrarsi definitivamente sul 2022, anno zero e che vedrà tutte le scuderie ripartire da zero con il nuovo regolamento tecnico. Nelle FP1 infatti il monegasco ha montato i tubi di Pitot, ossia quegli strumenti chiamati comunemente rastrelli, che hanno simulato il posteriore della vettura del prossimo anno.

F1 | Analisi prove libere ad Abu Dhabi: Verstappen vola con le soft, Mercedes si nasconde?

“La nuova configurazione del tracciato mi piace ed è divertente da guidare – ha ammesso Leclerc. I cambiamenti sembrano aver reso più facile seguire le vetture davanti e per questo mi sento di dire che le modifiche vanno nella giusta direzione. L’evoluzione della pista è stata notevole nell’arco della giornata, soprattutto per l’abbassarsi delle temperature con il calare della sera, e questo ci ha aiutato a trovare più grip. Il degrado gomme è piuttosto alto ma penso che la nostra vettura si stia comportando bene su questo circuito. A livello di passo abbiamo fatto un buon lavoro nella simulazione di gara, mentre credo ci sia ancora un po’ da migliorare in vista della qualifica. In questo ambito ci manca ancora qualcosa rispetto ad alcuni dei nostri diretti rivali. Spero che riusciremo a mettere tutto insieme per far bene in vista di domani”.

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati