F1 | Ferrari, l’amarezza di Leclerc dopo Sochi: “Avrei potuto fare un lavoro migliore”

"Cercherò di imparare da quello che è successo", ha sottolineato il monegasco

F1 | Ferrari, l’amarezza di Leclerc dopo Sochi: “Avrei potuto fare un lavoro migliore”

Charles Leclerc è senza ombra di dubbio uno dei piloti maggiormente delusi dal GP di Russia, disputato domenica sul tracciato di Sochi. Il monegasco, condizionato dalla ritardata scelta di rientrare ai box per passare alle intermedie, ha così concluso l’appuntamento sulle rive del Mar Nero lontano dalla zona punti dopo aver disputato un’ottima prima parte di gara che lo ha visto in grande spolvero con una bella rimonta.

Sono molto deluso da una gara come questa perché la prima parte sembrava molto buona. Finire 15° in questo modo fa male – ha dichiarato Leclerc, citato da Formula1.com – Farò le mie analisi dopo il weekend per sapere cosa avrei potuto fare di meglio, perché sento che avrei potuto fare un lavoro migliore come pilota per aiutare la squadra a prendere la decisione giusta. Ovviamente la prima parte di gara è stata molto positiva, quindi è ancora più deludente finire in questo modo. Ma è andata così, cercherò di imparare da quello che è successo”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Focus F1

F1 | Ferrari, è stato giusto tentare l’azzardo

Tra un terzo e posto posto non cambiava nulla: la Rossa è alla ricerca di quella vittoria diventata un'ossessione
Ferrari, Ferrari, Ferrari e ancora Ferrari. La scuderia del Cavallino ha monopolizzato la scena mediatica del Gran Premio di Turchia,