disattiva

F1 | Ferrari, Charles Leclerc: “Buone sensazioni dalla vettura”

"Posso dirmi ottimista a livello di competitività" ha aggiunto il monegasco

F1 | Ferrari, Charles Leclerc: “Buone sensazioni dalla vettura”

Charles Leclerc riesce a segnare solo il quinto miglior tempo a Silverstone. E’ la prima volta, quest’anno, che il monegasco non figura tra i primi tre in almeno una delle due sessioni di libere del venerdì. Le FP1 sono state caratterizzate dalla pioggia – che potrebbe, tra l’altro, ripresentarsi domani durante le qualifiche – e Leclerc riesce a completare solo quattro giri prima di rientrare ai box per almeno trenta minuti. Quarto tempo per lui, che non riesce a riscattarsi, almeno sul giro veloce, sull’asciutto nelle FP2. Il distacco di quattro decimi è dal compagno di squadra Carlos Sainz, leader di sessione, ma entrambe le Ferrari hanno mostrato un ottimo ritmo nella simulazione gara: ancora una volta, è lo spagnolo ad avere un guizzo in più, ma Leclerc lo segue da vicino con una mescola di svantaggio, la media. Intanto montato il sesto scarico per la vettura numero sedici, su otto disponibili.

Non abbiamo girato molto nella prima sessione tranne che per poche tornate in condizioni di bagnato per raccogliere qualche dato nel caso domani ci siano condizioni simili in qualifica. Quando la pioggia ha smesso di cadere abbiamo montato un treno di Soft ma non siamo riusciti a completare nemmeno un giro a causa di una bandiera rossa – ha spiegato il monegasco – la seconda sessione è stata migliore, ho avuto buone sensazioni dalla macchina per cui posso dirmi ottimista a livello di competitività. In vista di domani si tratterà di mettere insieme tutto il lavoro di oggi e massimizzare il risultato“.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati