F1 | AlphaTauri, Tsunoda: “Ho fatto quello che potevo”

"Non siamo dove vorremmo essere e non siamo abbastanza competitivi, ma guardo gli aspetti positivi" aggiunge de Vries

F1 | AlphaTauri, Tsunoda: “Ho fatto quello che potevo”

Ancora difficoltà per l’AlphaTauri, fanalino di coda della classifica finale del Gran Premio di Silverstone. Yuki Tsunoda e Nyck de Vries hanno svolto una gara da manuale, approfittando anche del regime di Safety Car per tornare ai box, ma non. è bastato. Gli aggiornamenti apportati alla AT04 non sono stati sufficienti, almeno non su questo tracciato: mentre gli avversari compiono passi avanti, il team di Faenza si ritrova a dover gestire la situazione fino all’Ungheria, dove altri nuovi componenti faranno capolino sulla vettura.

“Oggi è stata una gara difficile. La strategia era buona, ma per l’intera corsa non ho avuto il giusto passo. Siamo migliorati nelle curve veloci, ma oggi abbiamo faticato di più in quelle più lente – ha ammesso Tsunoda – ci sono ancora diverse cose che dobbiamo migliorare e sistemare per il futuro, ma per quanto mi riguarda sono contento della mia prestazione; ho fatto tutto quello che potevo fare. Io e la squadra stiamo lavorando nella stessa direzione, quindi guardo al futuro e spingeremo insieme per sviluppare il nostro pacchetto. Continueremo a lottare con forza”.

Gara non facile anche per Nyck de Vries. L’olandese chiude la gara alle spalle del compagno di squadra, in diciassettesima ed ultima posizione.

“È stata una gara discreta. Abbiamo fatto un primo stint molto competitivo con la mescola morbida, riuscendo ad allungarlo più del previsto, rimanendo comunque competitivi. Purtroppo, abbiamo perso l’opportunità della Virtual Safety Car. Anche i primi giri con la mescola hard sono stati buoni, ma l’ultimo stint è stato molto difficile. Questa settimana gli pneumatici sono stati sensibili alle temperature, quindi dobbiamo analizzare i nostri dati per capirne di più. Nel complesso, non siamo dove vorremmo essere e non siamo abbastanza competitivi, ma guardo gli aspetti positivi e penso che la maggior parte della gara sia stata buona”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Formula 1 | Alan Permane vicino all’AlphaTauri Formula 1 | Alan Permane vicino all’AlphaTauri
News F1

Formula 1 | Alan Permane vicino all’AlphaTauri

L'indiscrezione dalla Gran Bretagna: è stato per 33 anni a Enstone ed è disoccupato dallo scorso luglio
Alan Permane sembrerebbe molto vicino al ritorno in Formula 1. L’ingegnere britannico, stando alle indiscrezioni riportate dai media inglesi sta