F1 | Ferrari, Binotto sulle qualifiche dell’Hungaroring: “Sapevamo di non essere i favoriti”

Per il team principal del Cavallino il bicchiere è comunque mezzo pieno: "Abbiamo avuto la riprova che la direzione intrapresa nello sviluppo della SF90 è quella giusta"

F1 | Ferrari, Binotto sulle qualifiche dell’Hungaroring: “Sapevamo di non essere i favoriti”

Quarto e quinto posto per la Ferrari nelle qualifiche del Gran Premio d’Ungheria. A prevalere tra le due SF90 è stata la numero 16 di Charles Leclerc, che ha preceduto il teammate Sebastian Vettel per appena 28 millesimi.

Il team principal del Cavallino Mattia Binotto, discutendo sui piazzamenti ottenuti dalle due Rosse nel sabato dell’Hungaroring, ha dichiarato: “Non ci sorprendono. Sapevamo di non essere favoriti considerato quello che è al momento il carico aerodinamico della nostra vettura. Aspettavamo l’Ungheria per confermare i nostri progressi e il gap dai primi, minore di quanto ci si poteva aspettare, è in qualche modo incoraggiante. Oggi abbiamo quindi avuto la riprova che la direzione intrapresa nello sviluppo della SF90 è quella giusta”.

Analizzando le prestazioni dei piloti ha detto: “Da parte sua Seb è stato autore di una qualifica regolare mentre quella di Charles è stata compromessa, anche se di poco, dall’incidente avvenuto nel Q1. Abbiamo sostituito l’ala posteriore ma sulla macchina sono rimaste delle parti danneggiate e forse anche lui ha perso un po’ di fiducia in quell’ultima curva”.

Piero Ladisa


F1 | Ferrari, Binotto sulle qualifiche dell’Hungaroring: “Sapevamo di non essere i favoriti”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

2 commenti
  1. Zac

    4 agosto 2019 at 09:12

    Fiato alle trombe!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Prime immagini della monoposto 2021

Formula1.com ha pubblicato alcuni scatti del test effettuato con un prototipo nella galleria del vento Sauber
Nel mese di ottobre la Formula Uno svelerà i nuovi regolamenti sportivi che entreranno in vigore a partire dalla stagione